NanoPress

Eclissi solare anulare: l’appuntamento è per domani nell’emisfero australe

  • Purtroppo l’Italia non avrà la fortuna di ammirare l’evento cosmico

    (150321) -- LONGYEARBYEN, March 21, 2015 (Xinhua) -- Photo taken on March 20, 2015 shows full solar eclipse in Longyearbyen, Norway. (Xinhua/Chen Haiying) (lrz)

    Eclissi solare anulare: l’appuntamento è per domani nell’emisfero australe

    Eclissi solare anulare: l’appuntamento è per domani nell’emisfero australe – Domani, 26 febbraio 2017, si verificherà un’eclissi anulare di sole. La luna oscurerà la stella, della quale sarà visibile soltanto un anello. La prima eclissi solare dell’anno, che sarà ben visibile dal Sudamerica, nel sud del Cile e dell’Argentina, e dall’Africa, in Angola e Zambia. Purtroppo l’Italia non avrà la fortuna di ammirare l’evento cosmico, ma grazie allo streaming del canale ANSA Scienza e Tecnica, organizzato in Cile dalla Fondazione Vive Chile, gli italiani potranno osservare l’eclissi in diretta.[…]

  • L’eclissi di domani sarà di tipo anulare: pur essendo direttamente allineata tra la Terra e il Sole, nelle eclissi anulari la Luna non riesce a nascondere completamente il Sole, come si verifica nelle eclissi totali, ma ne lascia visibile il bordo esterno.  L’inizio dell’eclisse è previsto per le 13:10, ore italiane, e la fine per le 15.54, sempre ore italiane: la fase anulare raggiungerà il culmine alle 14:36 quando solo per 44 secondi si potrà assistere allo spettacolo del sottile cerchio luminoso.Questo evento sarà solo il primo dell’anno: ad Agosto ci saranno altre due eclissi, una lunare parziale e una totale solare.[…]

  • “L’eclissi di Luna parziale sarà il 7 agosto e sarà ben visibile anche in parte dell’Europa”, spiega Paolo Volpini, dell’Unione astrofili italiani, “mentre l’eclissi totale di Sole è prevista per il prossimo 21 agosto, visibile però solo negli Stati Uniti, da nord-ovest e sud-ovest. Molti italiani stanno organizzando un viaggio proprio per quel periodo per assistere al fenomeno”. Un’eclissi totale di Luna, invece, sarà prevista per gennaio 2018.