NanoPress

Sole: buco coronale fronte Terra. Tempesta solare in arrivo

Previsto in netto aumento il valore del vento solare, il buco coronale si trova ora fronte Terra

Secondo quanto riporta la Nasa, un buco coronale presente sulla superficie solare e di proporzioni importanti si è da poco disposto sul fronte Terra, emanando un aumento considerevole del vento solare. A partire dalla serata di domani pertanto è atteso l’arrivo di una tempesta solare moderata, che potrebbe portare disturbi alle telecomunicazioni, ai satelliti e alle stazioni radio. Già nel corso delle prossime ore potremo assistere ad un aumento dei valori del solar wind, accompagnati da una risalita della componente Bz del campo magnetico, necessaria per la misurazione di fenomenologia simile.

L'immagine attuale relativa al buco coronale ora posizionato sul fronte Terra - fonte immagine: Solaharm, NASA SDO

L’immagine attuale relativa al buco coronale ora posizionato sul fronte Terra – fonte immagine: Solaharm, NASA SDO

L’Aurora Boreale e l’Aurora Australe saranno previste a latitudini più basse rispetto alla media, raggiungendo Norvegia e Islanda. I buchi coronali sono eventi non molto frequenti,  ma nemmeno rari. Le loro dimensioni possono raggiungere valori molto elevati in estensione chilometrica rispetto al nostro Pianeta.