NanoPress

Filamenti nei cielo di Viterbo, arrivano le analisi: svelato il mistero

Nessuna sostanza tossica: si tratterebbe di semplici ragnatele

E’ arrivato l’atteso responso del Nucleo NCBCR dei Vigili del fuoco, che nei giorni scorsi,ha fatto analizzare alcuni  campioni dei filamenti che per alcuni giorni sono “piovuti” sui cieli del viterbese . Ebbene, le verifiche hanno finalmente fatto luce su un fenomeno che ha tenuto con il fiato sospeso la popolazione locale, e non solo. Appurata la non tossicità della sostanza , grazie ad ulteriori e approfondite analisi si è potuto accertare che si tratta di semplicissime ragnatele.

filamentiGià un primo momento qualcuno aveva ipotizzato il fenomeno naturale dello spider ballooning che altro non è che un modo di spostarsi nell’aria utilizzato da diversi ragni: producendo questa soffice seta, si annidano al suo interno lasciandosi trasportare dalle correnti.

Alla luce dei recenti risultati, i Vigili del Fuoco di Roma, invitano la popolazione alla calma, non essendovi alcun pericolo per la salute umana.

Meteo Widget
Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter
Residenza Porta Guelfa