Aggiornamento live dal Satellite: Tempo in graduale peggioramento al nord Italia per l’arrivo di una linea d’instabilità

  • Aggiornamento live dal Satellite: Nubi in aumento al nord, Impulso instabile in procinto ad attraversare le Alpi

    Situazione relativa a queste ore dal Satellite, ove è visibile l'impulso instabile seguito da aria fredda in procinto ad attraversare le Alpi e interessare questa sera le regioni di nordest e questa notte il centro Italia.

    Situazione relativa a queste ore dal Satellite, ove è visibile l’impulso instabile seguito da aria fredda in procinto ad attraversare le Alpi e interessare questa sera le regioni di nordest e questa notte il centro Italia.

    Aggiornamento live dal Satellite: Tempo in graduale peggioramento al nord Italia per l’arrivo di una linea d’instabilità. Il vasto campo di Alta pressione che nei  giorni scorsi trovavamo esteso ad interessare gran parte del comparto Europeo centrale e meridionale con cieli sereni e un clima mite, sta andando come era nelle previsioni gradualmente indebolendosi nella giornata odierna. A causa dello spostamento verso sud di un impulso instabile seguito da aria più fredda.

  • Che dalle immagini satellitari lo troviamo al momento interessare  l’Europa centrale determinandone un vasto campo di nuvolosità. Nubi queste, che vanno ad indentificare l’afflusso di aria fredda e instabile alle basse quote, che va seguendo l’impulso perturbato, la cui linea avanzante possiamo trovare in questi istanti in procinto ad attraversare l’arco Alpino. Mentre attualmente in Italia il tempo si presenta ancora stabile, seppur rispetto alla giornata di ieri vi sia stato un maggior aumento della nuvolosità sul territorio.

  • Nubi basse anche compatte infatti interessano al momento gran parte della Liguria e della Toscana, ma senza fenomeni rilevanti, mentre altrove lo stato del cielo si presenta da sereno a poco nuvoloso, con soltanto la presenza di qualche innocua velatura in transito. Il tempo subirà però un graduale peggioramento nelle prossime ore specie sulle regioni di nordest, ove l’entrata della linea instabile che possiamo trovare al momento addossata alle Alpi estere, favorirà la formazione di spiccata instabilità con rovesci, specie fra il Veneto e l’Emilia Romagna, in discesa questa notte anche sulle regioni centrali.

    A cura di Maurizio Signani.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter