NanoPress

Forte terremoto nel cuore dell’Oceano Atlantico

Terremoto nell’Oceano, forte scossa scuote la dorsale, sede di molteplici faglie trasformi

Alle ore 0:04, una forte scossa di terremoto è stata registrata da tutti i sismografi del mondo, con una magnitudo momento pari a 6,6. L’Usgs riferisce invece che il dato si attesta intorno a 6,4 della scala Richter, ma non ci sono particolari differenze in tal senso visto che il sisma si è verificato in mare al centro dell’Oceano Atlantico, lì dove si trova la dorsale oceanica, sede di importanti faglie trasformi. L’epicentro è fissato di fatto tra Brasile e centro-nord Africa. In nessuna di queste due aree il tremore dovrebbe essere stato avvertito data la lontananza dal sisma.

Mappa del sisma

Mappa del sisma

Tali fenomeni sismici nel cuore dell’Oceano non sono assolutamente rari. Il movimento di espansione e di risalita di magma al di sotto delle dorsali, permette una (quasi) continua e moderata-forte attività sismica.