NanoPress

Maltempo Francia: grandine devasta auto e coltivazioni

Maltempo Francia: violenti temporali con grandine di grosse dimensioni hanno interessato diverse località francesi Lunedì 17 Giugno 2013.

Fase di forte maltempo sta interessando dalla notte tra Domenica e Lunedì 17 Giugno 2013 parte della Francia, con forti temporali e grandinate. La configurazioni sinottica che si è venuta ad instaurare è di quelle potenzialmente favorevoli per l’innesco di fenomeni convettivi intensi; masse d’aria molto calde Nord africane, difatti, interagiscono con quelle decisamente più fresche ed instabili atlantiche. L’area di confluenza tra le due masse d’aria è stata proprio la Francia centro-occidentale, dove intensi temporali hanno creato non pochi disagi e danni ad alcune aree francesi.

Grandine di 6 cm di diametro a Toury; foto di meteo78 http://www.infoclimat.fr/

Grandine di 6 cm di diametro a Toury; foto di meteo78 http://www.infoclimat.fr/

Nelle prime ore della giornata di Lunedì 17 Giugno 2013 violenti temporali, alcuni evoluti in supercelle, hanno interessato diverse aree della Francia centro-occidentale. Particolarmente interessata dal maltempo la Regione Centrale, dipartimento dell’Eure-et-Loir, Regione della Bretagna, Regione di Poitou-Charentes, nonché il dipartimento francese di Indre-et-Loire, famosa per il vino bianco, con molti vigneti andati distrutti dalla grandine.

Danni anche alle auto con numerosi parabrezza devastati dalla grandine, mentre numerosi voli sono stati ritardati o dirottati dall’aeroporto di Roissy-Charles de Gaulle e Orly. Accumuli pluviometrici che localmente hanno superato i 40 mm in meno di un’ora, creando non pochi disagi alla viabilità.

Foto della grandine che ha interessato parte della Francia.

a cura di Davide Gallicchio