NanoPress

Maltempo, prima il forte boato e poi l’esplosione: ci sono crolli e danni gravissimi in questa città. Foto

  • Maltempo, prima il forte boato e poi l’esplosione: ci sono crolli e danni gravissimi in questa città – LA FOTO SIMBOLO – 12 agosto 2017

    Maltempo, prima il forte boato e poi l’esplosione: ci sono crolli e danni gravissimi in questa città – LA FOTO SIMBOLO – 12 agosto 2017

    Maltempo, prima il forte boato e poi l’esplosione: ci sono crolli e danni gravissimi in questa città – Foto  – L’intensa ondata di maltempo che sta terminando di attraversare il nostro Paese in queste ore, si sta lasciando alle spalle una serie di danni che nei prossimi giorni verranno messi sotto la lente di ingrandimento delle principali autorità dei comuni più colpiti: tra questi, sicuramente quelli nell’area della Val D’Elsa, in Toscana, dove poche ore fa si sono abbattuti dei violentissimi temporali. Tra i danni che spiccano maggiormente sono quelli ricevuti dalla torre del palazzo comunale di Casole D’Elsa (foto). Piazza Lucchetti, come si legge da alcune fonti locali, è stata da poco interdetta al transito. All’interno della pagina di Facebook, l’Amministrazione si scusa per eventuali disagi che possono riscontrare i turisti. Secondo alcuni testimoni, sarebbe stato un fulmine a determinare il crollo e i danni della torre: un forte boato, durato molti secondi, ha accompagnato la scarica elettrica che non ha lasciato scampo alla costruzione antichissima.

  • Nella Val D’Elsa il tempo tenderà a migliorare progressivamente grazie ad un vasto e progressivo ritorno dell’anticiclone sull’Italia centrale, con il ritorno del bel tempo e della generale stabilità all’insegna del clima asciutto e di un graduale aumento delle temperature massime.