NanoPress

METEO ESTATE 2017 – tendenza in Italia sulla stagione calda ormai prossima

  • Giugno dinamico con temporale, più caldo e sole per Luglio e Agosto? Vediamo la tendenza meteo per l’estate 2017.

    Giugno dinamico con temporale, più caldo e sole per Luglio e Agosto? Vediamo la tendenza meteo per l’estate 2017 – strettoweb.com

    METEO ESTATE 2017 – tendenza in Italia sulla stagione calda ormai prossima, 19 Maggio – Una perturbazione in arrivo dall’atlantico mette per il momento fine a questa estate anticipata ricordandoci che siamo comunque ancora nel mese di maggio –> Guarda qui. Comunque tra poco meno di due settimane avrà inizio l’estate 2017, quale tendenza meteo potremmo aspettarci? Avremo una stagione calda e secca in Italia o magari fresca e ricca di temporali? Le prime uscite dei modelli stagionali, suggeriscono che i mesi di giugno, luglio e agosto potrebbero essere caratterizzati da condizioni di caldo afoso ed anticiclone subtropicale molto invadente sulle regioni del Mediterraneo, con conseguenti condizioni meteo prevalentemente stabili per l’estate 2017. Le temperature potrebbero portarsi al di sopra delle medie stagionali per lunghi periodi, favorendo così condizioni meteo estremamente asciutte e a tratti bollenti durante l’estate 2017. Una serie di anomalie bariche negative potrebbero svilupparsi in corrispondenza delle regioni orientali europee, con conseguente risposta fortemente positiva sui settori a ovest e, di fatto, anche sulla nostra Penisola. Il modello globale NMME propone uno scenario meteo per l’estate 2017 basato più o meno sulla situazione precedentemente descritta. Nella seconda parte dell’estate 2017 è anche previsto il ritorno di El Nino, che tuttavia si attesterà su valori ”normali” e non comparabili a quelli del 1998 o del 2015. Da ricordare sempre che l’influenza del Nino sull’Europa non è così forte come sul continente americano e che la prossima fase di El Nino è prevista al momento raggiungere valori piuttosto bassi […]

  • L’estate 2016 è risultata sull’Italia più calda del normale con temperature al di sopra delle medie ma senza particolari eccessi. A seguire sono risultate sopra la media, l’Autunno 2016, l’inverno 2016-2017 e adesso anche gran parte della Primavera 2017, con possibilità di un nuovo e conseguente prolungamento possibile anche per l’estate 2017 con caldo precoce e valori termici spesso al di sopra delle medie stagionali soprattutto sull’Europa meridionale. Di tanto in tanto le correnti più fresche dal nord Atlantico potrebbero comunque portare fasi temporalesche anche intense […]

  • Ricordiamo ovviamente che si tratta solo di una tendenza meteo e vi invitiamo dunque a seguire tutti i prossimi aggiornamenti per l’estate 2017 in quanto nuovi indizi potrebbero anche stravolgere la tendenza.