NanoPress

Previsioni Meteo Ottobre 2013

Stagione autunnale che entra nel vivo proprio con il mese di Ottobre, quando il flusso umido Atlantico statisticamente diventa il protagonista delle condizioni meteorologiche sul bacino del Mediterraneo. Difatti se sul settore Adriatico non si superano gli 80 mm di media, fatta eccezione per il golfo di Trieste dove si raggiungono i 100/110 mm mensili, sul resto della Penisola è il maltempo, spesso sotto forma di forti precipitazioni derivanti da sistemi temporaleschi a mesoscala, ad apportare ingenti precipitazioni localmente con medie fino a 130/160 mm mensili tra le coste di Liguria e Campania.

meteo ottobre 2013Analizzando il modello CFS si osserva come un’area altopressoria potrebbe insistere alle basse latitudini, in particolare tra Spagna e Mediterraneo centro-occidentale, con il flusso umido oceanico che faticherebbe a scivolare verso la Penisola italiana, mentre una circolazione depressionaria a carattere freddo potrebbe agire sull’Est Europa. Mese di Ottobre 2013  con i primi freddi di stagione sulle Nazioni orientali fino ad interessare il comparto balcanico. Umide e piovose perturbazioni atlantiche interesseranno le Nazioni europee occidentali, mentre cellule altopressorio dominare sui settori meridionali. Ciclogenesi alimentate dalla discesa di aria fredda sul Mediterraneo orientale, con  precipitazioni abbondanti sui Balcani meridionali, Europa Carpatico-Danubiana ed occasionalmente il Sud Italia. Fenomeni scarsi sumeteo ottobre 2013 piogge Francia, Gran Bretagna e Scandinavia. Aria fredda, ma secca, che causerĂ  un deficit precipitativo anche tra Paesi Baltici e Russia. Temperature che di conseguenza risulteranno sotto la norma su tutte le Nazioni centro-orientali.

Sull’Italia il mese di Ottobre 2013, stante questo aggiornamento, potrebbe iniziare stabile all’estremo Sud e Sicilia, maggiormente interessate dal transito di onde prefrontali nel corso della prima decade, mentre le precipitazioni interesseranno in particolare il Nord e parte del Centro. Proseguo del mese di Ottobre mediamente asciutto al Centro-Nord, mentre infiltrazioni fresche da Nord-Est giungeranno sui settori adriatici e Sud Italia, determinando un calo termico e condizioni meteo temporaneamente piovose. Temperature che si manterranno mediamente attorno la norma, salvo locali variazioni negative sui settori adriatici e meridionali.

Ti potrebbe interessare anche...

Centro Meteo Italiano

Previsioni Meteo Ottobre 2011

28 settembre 2011

Centro Meteo Italiano

Previsioni Meteo Ottobre 2010

20 settembre 2010

Meteo Widget
Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter
Residenza Porta Guelfa