re
NanoPress

Previsioni Meteo Pasqua 2014

Meteo Pasqua, ultimi aggiornamenti all’insegna della instabilità su gran parte dell’Italia

Cenni storici della Pasqua: Ritenuta una delle feste più importanti della tradizione cristiana: come nella tradizione ortodossa, celebra, infatti, la resurrezione di Cristo, mentre la Pasqua ebraica celebra la liberazione degli Ebrei dall’Egitto ad opera di Mosè. La data della festività di Pasqua è mobile, ovvero non avviene sempre nello stesso giorno per vari motivi; di norma, fin le antichità, si usava osservare il cielo: la sua celebrazione è stabilita, difatti, per la prima Domenica dopo la Luna piena successiva all’equinozio di primavera; essa varia dal 22 Marzo al 25 Aprile.

Previsioni meteo Pasqua 2014

Pasqua 2014 che ricadrà Domenica 20 Aprile 2014, mentre la pasquetta come noto sarà il giorno seguente, quindi Lunedì 21 Aprile. Previsioni meteo per Pasqua 2014 e Pasquetta importanti per chi vorrà trascorrerle all’aria aperta, con gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici piuttosto concordi sulla possibile tendenza meteo per tale periodo festivo.

Previsioni Meteo Pasqua 2014: la saccatura artica giunta nella giornata odierna sui Balcani ed Italia, manterrà attiva una lacuna barica sul comparto balcanico, alimentato nel corso del fine settimana dalla discesa di un nuovo nucleo instabile dal Nord Europa. Giornata instabile al Nord e parte del Centro con alternanza di nubi a momentanee schiarite. Attesi rovesci e temporali più frequenti e diffusi sul Nord del Po, mentre sulle Regioni centrali risulteranno più probabili sui settori interni e durante le ore diurne. Tempo migliore al Sud, specie settori ionici e Sicilia. Temperature fresche al Nord per il periodo, nella norma altrove.

 

Previsioni Meteo Pasquetta 2014: la vasta area ciclonica manterrà condizioni meteo instabili anche nella giornata di pasquetta; gite fuori porta e pic-nic a rischio pioggia su gran parte del Nord, seppur con momentanee schiarite, cosi come su gran parte dei settori interni del Centro-Sud. Non andrà meglio al mare, dove l’alternanza di addensamenti a brevi schiarite e la ventilazione localmente moderata renderà il clima a tratti fresco, fatta eccezione per l’estremo Sud raggiunto probabilmente da correnti più calde Nord Africane.

Ombrelli a portata di mano per le festività pasquali,  secondo gli aggiornamenti attuali dei modelli matematici, ma dato il dinamismo stagionale  vi consigliamo di rimanere costantemente aggiornati!

Meteo Widget
Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter
Residenza Porta Guelfa