NanoPress

Previsioni Meteo Pasqua 2015

Meteo Pasqua 2015: maltempo in arrivo sull’Italia, Pasqua con pioggia e neve su molte Regioni. Va meglio Pasquetta soprattutto al Nord e sulle Tirreniche ma con clima freddo e ventoso ovunque.

Meteo per Pasqua 2015 e Pasquetta: tempo in peggioramento già in queste ore. Prime piogge ad iniziare dalle Regioni Centro-Settentrionali in intensificazione nel corso della giornata. Pasqua perturbata su molte Regioni della Penisola dove non mancheranno fenomeni anche intensi. Temperature in forte calo tra Domenica e Lunedì con valori sotto la media anche di 5-6°C, tornerà anche la neve sui rilievi in particolare sull’Appennino Centro-Meridionale. Instabilità residua anche nella giornata di Pasquetta che proseguirà comunque in un contesto freddo e ventoso. Andrà meglio soprattutto al Nord e sulle Regioni Centrali Tirreniche. Al Sud l’aria fredda arriverà nei giorni successivi alla Pasqua ma sono comunque attese precipitazioni anche a carattere di temporale. In settimana il calo termico si farà più marcato su settori Adriatici e Regioni Meridionali. A livello Europeo troviamo una profonda struttura depressionaria sull’Atlantico settentrionale ma anche tra Scandinavia ed Europa Orientale. Campo di alta pressione invece sull’Atlantico Centrale con i massimi di pressione intorno a 1025 hPa sulle Isole Britanniche.

Previsioni Meteo Pasqua 2015

Previsioni Meteo Pasqua 2015 – ilmattinodiparma.it

Aggiornamento del 4 Aprile 2015 – Analizziamo più nel dettaglio il tempo per i giorni del Triduo Pasquale e per i giorni di PasquaPasquetta 2015: Sabato Santo tempo in generale peggioramento con piogge soprattutto al Centro-Nord, localmente anche intense dalla serata sulle Regioni Centrali. Neve sulle Alpi oltre i 1200-1600 metri. Pasqua con tempo instabile e piogge diffuse su gran parte della Penisola, localmente anche intense e a carattere di temporale. Neve su Alpi e Appennini in calo dalla serata fin verso i 1000 metri. Temperature in brusco calo soprattutto al Centro-Nord. Per Pasquetta ci attendiamo un generale miglioramento anche se comunque in un contesto sempre di variabilità e instabilità, in particolare nelle zone interne. Generale esaurimento dei fenomeni dalla serata. Temperature in calo con minime anche prossime agli 0 gradi e con valori di qualche grado al di sotto delle medie del periodo. Seguite tutti i prossimi aggiornamenti per i dettagli sull’evoluzione delle previsioni meteo di Pasqua e Pasquetta 2015.