NanoPress

Parma, virus mortale nell’acquedotto: 19 persone contagiatie, una è già morta

  • Epidemia di legionella sta sconvolgendo la città di Parma. 19 le persone contagiate, una è già morta. Si sospetta che il virus era presente nell’acquedotto

    Parma, virus mortale nell’acquedotto: 19 persone contagiatie, una è già morta

    Parma, virus mortale nell’acquedotto: 19 persone contagiatie, una è già morta

    Parma, virus mortale nell’acquedotto: 19 persone contagiatie, una è già morta – Una vittima e diciannove persone contagiate. E’ questo il bilancio fino a questo momento dei danni prodotti dal temibile virus legionella nella sola città di Parma, in Emilia Romagna. Al momento sono 14 i pazienti ancora sottoposti alle cure dei medici all’ospedale Maggiore di Parma. Di queste, tredici sono stabili mentre un altro paziente affetto da virus legionella versa in condizioni critiche. Si tratta di un uomo di 73 anni che si trova ancora ricoverato nel reparto di terapia intensiva.[…]

  • E’ andata ancora peggio ad una donna ultraottantenne che in seguito al contagio di virus legionella è morta presso un nosocomio parmense nelle ultime ore. Dopo un irreversibile aggravamento delle condizioni di salute, su richiesta della famiglia l’anziana paziente era stata dimessa dall’Unità di Terapia intensiva respiratoria per essere poi trasferita in hospice dove appunto è morta. Sulle cause del contagio indaga l’Arpa. Probabilmente il virus era presente nell’acquedotto della zona. E’ intervenuto sulla vicenda, anche il sindaco di Parma, Pizzarotti, che ha detto: “Le istituzioni preposte pongono massima attenzione alla tematica e stanno affrontando la situazione con la determinazione che il caso richiede.[…]

  • Le prime precauzioni sono già state messe in atto e si sta facendo il possibile per individuare l’origine della problematica. D’intesa con le altre istituzioni sarà nostra cura tenere informati i cittadini sull’evoluzione della situazione. Spero che tutte le forze politiche abbiano la responsabilità di mantenere lo stesso tono”.