NanoPress

Filippine, ancora anomalie: 15 forti scosse in poco tempo

Filippine, ancora anomalie: 15 forti scosse in poco tempo. Vulcani e scosse preoccupano

Poco a sud delle Filippine, nel Mindanao, si sta consumando uno sciame sismico dalle caratteristiche importantissime: sono circa 15 infatti le scosse intorno al quinto grado della scala Richter che si sono verificate negli ultimi giorni, aprendo di fatto una forte crisi sismica. Le autorità governative, attraverso gli esperti, hanno fatto sapere che è in corso l’anomalia di alcuni vulcani che si trovano a ridosso delle coste meridionali e che sta preoccupando e non poco i vulcanologi. Si tratta di uno stato di allerta dichiarato giorni fa quando una scossa è avvenuta invece nel cuore della terraferma, provocando danni tra le abitazioni locali.

Filippine vulcano

Vulcano Mayon, Filippine

Attualmente, anche secondo quanto si apprende dalle testate locali, nessuno vuole sbilanciarsi sull’andamento delle scosse, ma molti cittadini stanno pensando di dormire fuori dalla propria abitazione per i prossimi giorni.