NanoPress

Lunigiana, il terremoto si propaga: video

Ingv Terremoti, canale di Youtube, pubblica un video molto interessante sui meccanismi odierni

Il canale Youtube appartenente all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha pubblicato un video molto interessante su come si sono propagate le onde sismiche a seguito della forte scossa di terremoto di magnitudo 5,3 che ha colpito la Lunigiana alle ore 12:33. Come detto anche attraverso le testimonianze, il movimento tellurico è stato avvertito in maniera distinta in molte aree della Toscana, della Liguria e della Pianura Padana, provocando il panico tra la popolazione anche a diversi chilometri di distanza rispetto all’epicentro.

Propagazione terremotoProprio su come si sono propagate le onde sismiche, ecco il seguente filmato che, pur essendo piuttosto tecnico, riesce a far capire a grandi linee i processi che hanno portato a far avvertire il terremoto su una vasta scala.