NanoPress

Sinkhole Lousiana: forti tremori avvertiti nell’enorme voragine

Forti tremori, probabilmente dovuti ad un terremoto, hanno fatto cessare i lavori intorno alla dolina negli Stati Uniti

I lavori presso la dolina gigante nel sud della Louisiana sono stato arrestati nei giorni scorsi  a causa di un aumento dei tremori. Secondo il servizio di monitoraggio terremoti locale è stato registrato un segnale sismico molto lungo, che probabilmente è stata la causa del panico tra le persone che stavano lavorando nella zona. La dolina è cresciuta di tre ettari nel mese scorso, portando la sua dimensione totale a circa 15 ettari.

Sinkhole Louisiana, enorme voragine nel terreno

Sinkhole Louisiana, enorme voragine nel terreno

La zona è quella di  Bayou Corne e Grand Bayou dove lo scorso anno  la terra si aprì e lasciò un inghiottitoio di ben nove ettari. I residenti delle zone limitrofe sono stati evacuati.

A cura della Redazione