NanoPress

Terremoto in Canada, caos sulla magnitudo

Terremoto in Canada, dato decisamente modificato rispetto alle prime ore

Alle ore 11:43 italiane di questa mattina, un terremoto di magnitudo 4,4 ha interessato la regione dell’Ontario, in Canada. Per qualche ora tuttavia, l’Usgs istituto geologico americano, ha pubblicato un dato molto diverso rispetto a quello ufficializzato solo poche ore fa. La stima iniziale infatti era pari a 5,0 – 5,2 della magnitudo momento, attivando così un servizio di emergenza decisamente maggiore rispetto al dovuto, anche se la popolazione ha avvertito in maniera netta il sisma: si stima infatti, dalla shake map, un risentimento sismico pari al IV grado della scala Mercalli.

La mappa dello scuotimento sismico del terremoto avvenuto in  Ontario in mattinata ore italiane, fonte: USGS

La mappa dello scuotimento sismico del terremoto avvenuto in Ontario in mattinata ore italiane, fonte: USGS

A fianco l’immagine relativa allo scuotimento sismico al suolo, come si evince l’abbassamento della magnitudo in seguito ha abbassato i valori iniziali che attestavano anche il VI grado della Mercalli.