NanoPress

Terremoto in Sichuan, bilancio si aggrava ulteriormente

Terremoto in Sichuan: il bilancio delle vittime e dei feriti si sta aggravando con il passare delle ore. Alta preoccupazione da parte dell’UNICEF per i bambini colpiti dal sisma

Si aggrava ulteriormente il bilancio delle vittime a seguito della violenta scossa di terremoto di magnitudo 6,6 che ha colpito la regione del Sichuan, in Cina occidentale. Secondo quanto riferiscono le fonti locali, il numero dei morti ritrovati sotto le macerie è 186. Le persone ferite invece sono 12.000, tra le quali centinaia sono gravi ed attualmente ricoverate nei pressi di strutture ospedaliere lontane dalle zone più colpite e danneggiate dal sisma. Il dato che continua a preoccupare tuttavia sembrerebbe quello relativo alle persone disperse, che attualmente si porta a 50 unità. Sono 120.000 gli sfollati.

Soccorritori intervengono in una delle città colpite dal sisma - fonte: Cinanews

Soccorritori intervengono in una delle città colpite dal sisma – fonte: Cinanews

Per quanto riguarda invece le stime dei danni, in questo momento sono visionati i siti culturali: sono più di 100 i musei e le aree archeologiche distrutte o gravemente danneggiate dalla scossa principale. L’Unicef si sta preoccupando inoltre dello stato psicologico e di salute in cui si trovano i bambini che non solo hanno perso una casa, ma anche la propria famiglia. Il loro rapporto continuo pertanto con gli edifici danneggiati ed il paesaggio distruttivo che si è instaurato nelle aree più colpite, non aiuta di certo i più piccoli.

Attualmente le scosse di assestamento risultano quasi 1200, tra le quali un centinaio superiori al quarto grado della scala Richter e diverse sopra la magnitudo 5.0: è proprio a causa di questo dato che i soccorsi procedono in maniera molto rallentata, il che significa un netto ritardo anche nell’esposizione del bilancio definitivo delle vittime causate dal sisma. Sono in arrivo inoltre piogge e maltempo proprio nel Sichuan, il che potrebbe stare a significare che il rischio frane aumenterà nelle prossime ore.

GUARDA TUTTE LE FOTO DEI DANNI CAUSATI DAL TERREMOTO

a cura della Redazione