NanoPress

Sciopero benzinai luglio 2013, date e orari

Lo sciopero dei benzinai comincerà il 16 luglio e finirà il 19 su tutte le autostrade e tangenziali

Lo sciopero indetto dai benzinai in questo mese luglio 2013 avrà inizio il giorno 16 alle ore 22:00 e terminerà alle ore 06:00 del 19 luglio. Lo sciopero interesserà autostrade e tangenziali, risparmiando i distributori in città i quali resteranno regolarmente aperti. Maggiori disagi sono previsti per tutti coloro che sono in vacanza e viaggiano lungo la rete autostradale e molto caos é previsto all’interno dei centri abitati dove si affolleranno macchine per fare rifornimento di carburante. I sindacati dei benzinai hanno spiegato le loro ragioni in una nota: “Le compagnie petrolifere – scrivono Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Anisa Confcommercio – palleggiandosi cinicamente la responsabilità con le società autostradali, fanno fioccare le disdette unilaterali dei contratti con i gestori, espellendoli dal settore a forza, in esplicita violazione di accordi assunti sin dal 2002 con il ministero dello Sviluppo Economico”.

Sciopero benzinai dal 16 al 19 luglio 2013

Sciopero benzinai dal 16 al 19 luglio 2013

Lo scopo della mobilitazione è dunque quello di “costringere le compagnie petrolifere e i concessionari al rispetto delle leggi e degli accordi”.  La protesta  nasce dalla pubblicazione da un’ indagine che ha evidenziato come il prezzo del carburante in italia sia tra i più cari d’Europa con un volume di vendita in  ribasso dal 2008.

Meteo Widget
Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter
Residenza Porta Guelfa