NanoPress

Terremoto oggi Umbria, 20 marzo 2017: scossa M 2.9 a Preci, in provincia di Perugia – Dati Ingv

  • Terremoto Umbria oggi, lunedì 20 marzo 2017: sisma M 2.9 in provincia di Perugia, in mattinata scossa di magnitudo 3.5 a Campotosto, in provincia dell’Aquila.

    terremoto oggi

    Terremoto Italia oggi, sezione terremoti Centro Meteo Italiano

    Terremoto oggi Umbria, 20 marzo 2017: scossa M 2.9 a Preci, in provincia di Perugia – Dati Ingv

    Non ci sono eventi sismici di magnitudo uguale o superiore a 3 registrati da Ingv nel pomeriggio e nella serata odierna. Andiamo a vedere quali sono le principali scosse di terremoto registrate da Ingv nella giornata di oggi, lunedì 20 marzo 2017. L’ultimo evento sismici di magnitudo intensa è stato rilevato in Umbria alle 22:28, scossa M 2.9 in provincia di Perugia, epicentro a Preci ed ipocentro a 11 km.

    Vediamo invece le altre scosse di terremoto registrate oggi. Sisma di M 3.5 registrata in Abruzzo alle ore 06:02. Epicentro a Campotosto, in provincia dell’Aquila. Ipocentro a 10 chilometri. Localizzazione geografica: sisma avvenuto 25 km a nord dell’Aquila, 31 km ad ovest di Teramo, 57 km ad est di Terni, 68 km ad ovest di Montesilvano. Ad ora si tratta dell’evento pià intenso della giornata. Repliche di magnitudo 2.0 e 2.6 alle ore 06:13 e 06:37, ipocentro sempre a 10 chilometri di profondità, epicentro a Campotosto. Nella mattinata di oggi, da segnalare anche un lieve sisma di magnitudo 2.2 in provincia di Macerata, con epicentro a Castelsantangelo sul Nera; ipocentro a 12 km.

    L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato alcune scosse di terremoto in Italia anche nella nottata di oggi: alle ore 01:30 sisma M 3.0 nel distretto Monte Bianco, con ipocentro ad 11 chilometri di profondità. Epicentro al confine tra Svizzera e Francia, a pochi chilometri dall’Italia. Alle ore 02:49 lieve scossa M 2.4 a Norcia, in provincia di Perugia. Ipocentro a 10 chilometri. Evento localizzato 44 km ad est di Foligno, 45 km ad ovest di Teramo, 51 km a nord est di Terni, 51 km a nord ovest dell’Aquila. Non ci sono altri eventi da segnalare al momento in Italia. Vediamo il riepilogo degli eventi principali registrati ieri: alle ore 07:14 scossa di magnitudo 2.4 nelle Marche, con epicentro a Pieve Torina; ipocentro a 10 km. Evento localizzato 31 km ad est di Foligno, 55 km ad est di Perugia, 65 km a nord est di Terni. […]

  • Sempre nella giornata di ieri, alle ore 02:03, scossa di terremoto di magnitudo 2.4 in provincia di Perugia, con epicentro a Cascia; ipocentro a 9 chilometri. Evento localizzato 38 km ad est di Terni, 40 km a sud est di Foligno, 49 km a nord ovest dell’Aquila, 53 km ad ovest di Teramo.

    Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale, non ci sono forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6 da segnalare oggi 20-3-2017. Ieri, alle 16:43 forte sisma M 6.1 alle Isole Salomone; ipocentro a 13 km. In giornata aggiornamenti sulle scosse registrate in Italia.

    Previsioni meteo Italia 20 marzo 2017

    Al Nord: Al mattino nuvolosità sparsa e irregolare su quasi tutte le regioni con alternanza di nubi e schiarite, maggiori addensamenti sulla Liguria. Al pomeriggio nubi in aumento anche sulle coste del Veneto, situazione analoga rispetto alle ore precedenti sui rimanenti settori. In serata addensamenti compatti su alta Romagna e basso Veneto, altrove variabilità asciutta. Temperature minime e massime stazionarie o in lieve diminuzione. Venti deboli dai quadranti sud-orientali. Mari poco mossi o localmente mossi.

  • Al Centro: Al mattino nubi diffuse e a tratti compatte su Toscana e Lazio, maggiori schiarite altrove. Al pomeriggio nuvolosità diffusa sulle regioni tirreniche ma senza fenomeni di rilievo, copertura più irregolare sul versante adriatico. In serata non sono attese variazioni di rilievo con qualche nube in più anche sulle coste adriatiche centro-meridionali. Temperature minime in aumento e massime stazionarie o in calo. Venti deboli o moderati dai quadranti meridionali. Mari poco mossi o localmente mossi.

    Al Sud e sulle Isole: Al mattino cieli prevalentemente poco nuvolosi ovunque, qualche nube in più sulle coste tirreniche di Campania, Basilicata e Calabria. Al pomeriggio cieli poco o parzialmente nuvolosi con locali addensamenti sulle interne peninsulari. In serata nubi in aumento sulla Sicilia meridionale e Campania, ampie schiarite altrove. Temperature minime e massime stazionarie o in aumento. Venti deboli o moderati dai quadranti sud-occidentali. Mari poco mossi o localmente mossi.

    Rimani aggiornato consultando le previsioni per la tua località

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter