NanoPress

Terremoto oggi Marche e Calabria, 19-05-2017, scosse M 3.3 e M 3.1 provincia di Ascoli Piceno e Cosenza – Dati Ingv

  • Terremoto Marche e Calabria oggi, venerdì 19 maggio 2017, scossa a Serra Pedace, in provincia di Cosenza. In mattinata sisma M 3.3 in provincia di Ascoli Piceno. Dati Ingv ora.

    terremoto oggi

    Terremoto Marche e Calabria oggi, sezione terremoti Centro Meteo Italiano

    Terremoto oggi Marche e Calabria, 19-05-2017, scosse M 3.3 e M 3.1 provincia di Ascoli Piceno e Cosenza – Dati Ingv

    Sono tre gli eventi sismici di magnitudo uguale o superiore a 3 registrati da Ingv in giornata, andiamo a ricapitolare quelli principali. Ecco in ordine cronologico le principali scosse di terremoto del giorno di oggi, venerdì 19 maggio 2017. Alle 00:26 sisma M 2.1 ad Accumoli, in provincia di Rieti, ipocentro a 14 km. Serie di scosse ad Arquata del Tronto, in provincia di Macerata, nella notte fino alle prime ore della mattinata. La prima alle 04:19 di M 2.6 con ipocentro ad 11 km. L’ultima e più intensa alle 06:46 di M 3.3 con ipocentro a 11 km. Gli altri paesi nei pressi del sisma sono Accumoli, Norcia e Montegallo.

    Alle 07:56 di oggi, scossa di terremoto M 2.2 in provincia di Teramo, epicentro a Crognaleto, ipocentro a 11 km. Alle 10:02 sisma M 3.2 in provincia di Perugia, epicentro a Norcia, ipocentro a 11 km. I paesi più vicini al sisma sono Castelsantangelo sul Nera, Preci e Visso. Non sono stati registrati eventi sismici nelle ore del pomeriggio di M uguale o superiore a 2 della scala Richter. Infine, alle 18:22 sisma M 3.1 in provincia di Cosenza, epicentro a Serra Pedace, ipocentro a 17 km. Gli altri comuni nei pressi del sisma sono Spezzano Piccolo, Pedace e Pietra Piccola.

  • Non ci sono scosse di terremoto di forte intensità registrate nella giornata di oggi nel resto del mondo. Per quanto riguarda invece gli eventi sismici di ieri, giovedì 18 maggio 2017, la principale ed unica  scossa registrata da Ingv in Italia è quella di M 2.7 localizzata alle 17:53 in provincia di Macerata, epicentro a Fiordimonte, ipocentro a 9 km. Gli altri paesi nelle vicinanze del sisma sono Fiastra, Acquacanina, Pievebovigliana, Ussita e Pieve Torina.

    Previsioni meteo 20 maggio 2017

    Al Nord: Al mattino tempo instabile su alta Emilia, Friuli e Veneto con possibilità di rovesci sparsi e locali temporali, clima più asciutto altrove con nubi e schiarite. Al pomeriggio persistono instabilità e temporali tra Trentino, Veneto ed Emilia-Romagna, prevalente assenza dei fenomeni sul resto dei settori. In serata prosegue maltempo diffuso al Nord Est con temporali localmente intensi sul Friuli, meglio sulle altre regioni con nubi sparse e schiarite. Temperature minime e massime in diminuzione. Venti deboli o moderati dai quadranti occidentali. Mari generalmente poco mossi o localmente mossi.

  • Al Centro: Al mattino variabilità localmente perturbata su Lazio e Toscana, più asciutto altrove. Al pomeriggio instabilità in aumento con locali rovesci o brevi temporali su alta Toscana, Marche, e Abruzzo, più asciutto altrove. In serata residue piogge sull’Abruzzo costiero, sereno o poco nuvoloso altrove. Temperature minime e massime in generale diminuzione. Venti moderati o forti dai quadranti occidentali. Mari mossi o molto mossi.

    Al Sud e sulle Isole: Al mattino cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi su tutte le regioni. Al pomeriggio instabile con locali piogge o temporali sul Molise, stabile altrove con prevalenza di cieli sereni o poco nuvolosi. In serata residui addensamenti sulle zone interne, bel tempo altrove senza grandi variazioni di rilievo. Temperature minime e massime stazionarie o in lieve calo. Venti deboli o moderati dai quadranti nord-occidentali. Mari molto mossi o agitati.