NanoPress

Week-end meteo estivo: torna il caldo sulla penisola italiana

Meteo Italia Week end: nel fine settimana torna il caldo sull’Italia al Centro-Sud. Massime che potranno superare i 30°C in attesa di un possibile peggioramento Lunedì 24 Settembre al Centro-Nord.

Dopo la spinta atlantica che ha causato il maltempo di ieri, un abbassamento del flusso zonale sul comparto oceanico in sede iberica causerĂ  il collasso e slittamento della struttura alto pressoria sull’Italia e sui Balcani. Tale configurazione barica comporterĂ  la risalita di masse d’aria di origine africana sulla Penisola. Correnti che andranno ad interessare direttamente la Sardegna ed il Centro Tirreno ma che influenzeranno anche le restanti zone del meridione.

Temperatura a 850 hpa prevista per Domenica 23 Settembre 2012

Generale miglioramento sull’Italia- le condizioni meteorologiche stanno volgendo verso un generale miglioramento su tutta la Penisola, dopo il maltempo che ha colpito le Regioni centrali e Triveneto nella giornata di Mercoledì. Il campo barico è in sensibile aumento su tutto il Mediterraneo centrale, con valori pressori fino a 1021 hpa sul Nord Italia.

Fine settimana bel tempo e clima caldo- le proiezioni modellistiche CMI mattutine sono tutte concordi verso un week-end all’insegna del bel tempo e con temperature in deciso aumento, specie al Centro-Sud ed Isole. La causa principale è da ricercare alla posizione piuttosto stazionaria della tempesta tropicale Nadine a ridosso delle Azzorre; tale situazione barica favorisce la risalita di masse d’aria Nord Africane verso il Mediterraneo centrale, dove prenderĂ  forza un promontorio subtropicale. Il tempo si manterrĂ  stabile su tutte le Regioni Centro-Meridionali ed Isole, con le temperature che subiranno un consistente aumento. Le Regioni maggiormente interessate dalla risalita della bolla d’aria calda saranno le Isole, Lazio, Campania e Puglia settentrionale, con temperature massime che si porteranno a ridosso dei 29-31°C sulle zone interne. Data una ventilazione in rinforzo da Sud-Sudest, non sono escluse punte fino a 32-34 °C sulla Sardegna Nordoccidentale. Qualche disturbo, invece, interesserĂ  il Nord Italia, specie Nordovest ed Arco Alpino, interessate parzialmente dalla risalita di masse d’aria umide oceaniche, in seno al ramo ascendente.

Da Lunedì 24 Settembre probabile peggioramento sul Centro- Nord con piogge anche intense. Vi aggiorneremo vista la distanza temporale, nel contempo consultate le nostre previsioni Meteo per la Penisola.

a cura di Davide Gallicchio