Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 6 Dicembre
Scarica la nostra app

Eclissi solare Italia 2015 orari e consigli utili per seguire l’evento anche in diretta streaming

centro meteo italiano

Eclissi solare 2015: ecco dove vederla streaming in Italia il 20 Marzo. Venerdì tutti con gli occhi al cielo.

Eclissi solare in diretta 20 marzo 2015: ecco dove vederla streaming in Italia -Tutti con gli occhi al cielo tra poche ore ormai. Sta arrivando infatti l’eclissi solare. La bellezza di questo evento è che sarà visibile anche alle nostre latitudini. La prossima eclissi di sole sarà lontana e non si verificherà prima del 2020, anzi, una simile dove il Sole verrà oscurato nel suo picco massimo intorno al 70%, dovrebbe verificarsi nel 2026. Ricordiamo che l’ultima volta che un’eclissi solare parziale molto simile a quella che ci sarà il 20 marzo, è stata visibile in Italia nel 2006. Eclissi solare sempre più vicina: la data infatti è quella di Venerdì 20 Marzo e molti, c’è da scommetterlo, staranno con il naso all’insù per non perdere l’evento. Ma come vedere l’eclissi solare? Di sicuro, guai stare ad occhio nudo: qualcuno non bene informato potrebbe dirci che bastano semplici occhiali da sole o qualcosa che attenui la luce alla vista, in realtà per salvaguardare la nostra vista al 100%, sarà necessario acquistare degli strumenti idonei come occhiali specifici e filtri speciali che impediscano alla intensa luce, ai raggi ultravioletti e infrarossi di danneggiare i nostri occhi.  Come vedere l’eclissi di sole parziale di venerdì marzo 2015 e quando? Lo spettacolare evento sarà sotto i nostri occhi tra le ore 9:00 e le ore 11:45 del mattino, a seconda del luogo cambierà l’orario di oscuramento massimo del Sole, orientativamente in Italia avverrà fra le 10:15 e le 10:45.  Ecco le indicazioni utili sugli accorgimenti da seguire per osservare il fenomeno solare.

GUARDA LE MAPPE DELLA COPERTURA NUVOLOSA PREVISTA PER LA MATTINA DI VENERDÌ 20 MARZO

Fonte Scienzanotizie.it

Eclissi di sole 20 marzo 2015, fonte dcienzanotizie.it

Previsioni meteo: il fenomeno dell’eclissi solare ci sarà solo Venerdì 20 Marzo e a due giorni di distanza è ancora difficile fare delle previsioni precise su quella che potrebbe essere la copertura nuvolosa nel corso della mattina quando in Italia l’eclissi, tra le 9.30 e le 11.30 circa, produrrà i suoi massimi effetti. Di sicuro non avremo condizioni di cieli completamente sereni su tutte le Regioni, come avviene in caso di anticicloni o correnti secche Settentrionali. La nostra penisola potrebbe essere investita da correnti Occidentali che porterebbero un po di copertura nuvolosa rendendo difficile la visione dell’eclissi. La copertura maggiore potrebbe essere sulle Regioni Settentrionali, ed in particolare al Nord-Ovest. Qualche nube sparsa possibile anche sulle Regioni del versanti Tirrenico ma che non dovrebbe guastare troppo lo spettacolo. Maggiori schiarite invece sulle restanti Regioni del Centro-Sud grazie alle correnti da Nord-Ovest e ad un lieve aumento della pressione. Vi invitiamo nei prossimi giorni a consultare le nostre sezioni meteo dedicate per saperne di più sulle condizioni meteo di Venerdì 20 Marzo 2015. Per vedere l’eclissi in diretta streaming su Youtube cliccate su questo link

 

 

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Carmine Orlando

Redattore web, classe 1971. Rapito dalla dialettica, avvinto da saggi e manuali di psicologia, affascinato dalla scrittura, di quest’ultima mia passione ne ho fatto una professione, Esperto di sport, dal calcio in primis, pronostici compresi, ai motori tra Sbk, F1 e MotoGP, passando per il tennis, il basket e il volley, fino al ciclismo, lo sci alpino e il nuoto.. Sono appassionato di astrologia e di oroscopi ma anche di scienza e tecnologia, non che di statistiche per le lotterie, tutti argomenti di cui scrivo. Alzo sempre l’asticella dei miei obiettivi, conscio che si può sempre imparare e migliorare. La resa non è contemplata nel mio modus vivendi.

SEGUICI SU: