ISON. Lo spettacolo è doppio.Sciame meteorico connesso alla cometa!

Pubblicato da

Segnala

Il passaggio della cometa ISON potrebbe regalare uno spettacolo ulteriore. Possibilità di uno sciame di meteore connesso ad essa. Vediamo come.

Si attende con grande impazienza il passaggio di ISON. La cometa di Natale. La “cometa del Secolo”, come è stata ribattezzata dai media. ISON dovrebbe divenire visibile a occhio nudo già a Novembre, ma se uscirà indenne dal passaggio ravvicinato con il sole(il 28 novembre raggiungerà il Perielio con la stella) darà il meglio di sé da metà Dicembre in poi, nel periodo sotto Natale. Ma, mentre della cometa sentiamo parlare molto e le notizie dilagano, poco o nulla si dice di un possibile sciame meteorico ad essa connesso che potrebbe presentarsi circa un mese dopo, verso metà Gennaio 2014.

Cometa Ison

Cometa Ison

Si tratta di un’ipotesi assai affascinante, anche se non si conoscono le reali probabilità. La MOID(minima distanza all’ intersezione dell’ orbita), che si verrebbe a creare tra la Terra e ISON, potrebbe favorire una pioggia di stelle cadenti visibili dal nostro pianeta, originate dalla “coda” della cometa. Le date migliori dovrebbero essere quelle intorno al 16 Gennaio 2014. Vedremo se la Cometa ISON riuscità a stupirci due volte; ciò che è certo è che non ci farà annoiare.

Iscriviti alla nostra newsletter
Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter