NanoPress

La stella più strana che sta facendo parlare di sé. Scoperte sensazionali!!!

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Segnala
  • La stella più strana che sta facendo parlare di sé.  Scoperte sensazionali!!! Conquistata l’attenzione dei social 

    La stella più strana che sta facendo parlare di sé. Scoperte sensazionali!!! Conquistata l’attenzione dei social

    La stella più strana che sta facendo parlare di sé.  Scoperte sensazionali!!! Una stella che conquista ormai l’attenzione dei social. Ebbene sì, la famosa “stella di Tabby”, in onore dell’astronomo americano Tabetha Suzanne Boyajian che l’ha scoperta e che a partire dal 2015 è segretario e membro del comitato direttivo della Divisione G Stelle e Fisica Stellare dell’Unione Astronomica Internazionale. Il corpo celeste che ha come vero nome KIC 8462852 e che si trova a 1500 anni luce dalla Terra è un enigma da anni per la sua luminosità irregolare, con repentini cambiamenti di intensità di luce e tuttora continua ad affascinare scienziati, studiosi ed appassionati. Tale stella viene osservata dal 2013 attraverso telescopi per cercare di riuscire a comprendere le cause apportatrici di queste variazioni di luminosità, dato che in alcuni periodi è arrivata ad un calo superiore addirittura al 20%. Varie sono le ipotesi plausibili, dal passaggio di un pianeta che oscuri parzialmente questa stella, ad un insieme di asteroidi o ancora, ipotesi più attendibile, a delle polveri che circonderebbero Tabby riducendone parzialmente il suo grado di illuminazione. […]

    [multipage]

    [multipage]

    Restano delle ipotesi, non ancora convincenti del tutto e che andranno ulteriormente verificate attraverso l’attento studio di Tabby, la stella più strana mai osservata prima. Seguiremo ancora gli ulteriori sviluppi. […]

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Da sempre grande appassionato di meteorologia, approfondita anche attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia ed un breve master. Scrivo sul web da circa un anno ma ho avuto anche in passato qualche esperienza. Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter