NanoPress

Notte di San Lorenzo oggi, venerdì 10 agosto 2018: come e dove vedere le stelle cadenti – A che ora il picco?

Pubblicato da Valerio Fioretti

Segnala
  • Notte di San Lorenzo 2018: eventi in Italia oggi, venerdì 10/08. Info e curiosità

    Notte di San Lorenzo, oggi venerdì 10 agosto 2018: come e dove vedere le stelle cadenti, quando il picco?

    Notte di San Lorenzo, oggi venerdì 10 agosto 2018: come e dove vedere le stelle cadenti, quando il picco?, foto: Amalfi Notizie

    Notte di San Lorenzo oggi, venerdì 10 agosto 2018: come e dove vedere le stelle cadenti – A che ora il picco?

    Ci siamo, oggi è 10 agosto 2018, la Notte di San Lorenzo, quindi la notte delle stelle cadenti. Le stelle ricordano lo scoppiettio dei carboni ardenti su cui il santo (San Lorenzo), fu martirizzato, o secondo altre interpretazioni, le sue lacrime. È bene ricordare che non si tratta stelle, ma dello sciame delle Perseidi originato dalla cometa Swift-Tuttle, scoperta nel 1862 dall’astronomo italiano Giovanni Virginio Schiaparelli. Questo evento, si verifica quando la Terra transita nella nube di polveri lasciata dalla cometa lungo il proprio cammino intorno al sole. I grani di polvere vengono attratti dalla forza di gravità del nostro pianeta e una volta entrati nell’atmosfera cadono a grandissima velocità, infatti possono arrivare a 210.000 km orari. Il calore prodotto dall’attrito con l’atmosfera fa sì che riusciamo a vedere la scia luminosa caratteristica della stella cadente.

    Come osservare le stelle cadenti –  Per osservare al meglio lo spettacolo della notte delle stelle cadenti, bisogna recarsi in un luogo buio, con un’ampia visuale, scegliendo una postazione che permetta di guardare verso Nord-Est, il punto dal quale provengono e si irradiano le meteore. Il picco delle stelle cadenti, ci sarà nella notte tra il 12 e il 13 agosto. La presenza della Luna, se piena, può disturbare le osservazioni, ma quest’anno la Luna sarà nuova l’11 agosto, quindi non darà.  Il Virtual Telescope organizza una diretta streaming per le 22.30 del 12 agosto, quando ci sarà il picco delle stelle cadenti. A Roma saranno tantissimi i luoghi in cui provare ad esprimere un desiderio. Da tenere in considerazione i punti panoramici più elevati: la Terrazza del Pincio, il Gianicolo, il Giardino degli Aranci, lo Zodiaco. Oppure si può andare in spiaggia, sul litorale romano, ad esempio a Fregene, oppure Ostia. A Milano, chi vuole godersi lo spettacolo in tranquillità, può andare in luoghi dove l’illuminazione è scarsa, come il Parco di Trenno, l’Abbazia di Morimondo, il Parco Nord Milano e il Parco Lambro.Nella pagina successiva, trovate le previsioni meteo. […]

  • Previsioni meteo 10 agosto 2018 – Al Nord: Al mattino cieli irregolarmente nuvolosi su tutti i settori con possibili piogge sulla Liguria, sulle Alpi e sulle Prealpi orientali. Al pomeriggio tempo in peggioramento con acquazzoni e temporali sui rilievi fin sulle pianure, più asciutto solo sull’Emilia Romagna. In serata ancora maltempo con piogge e temporali diffusi sia su Alpi e Appennino che sulle pianure e localmente le coste. Temperature minime e massime stazionarie o in calo. Venti deboli o moderati dai quadranti Sud Occidentali. Mari generalmente mossi o molto mossi.

    Al Centro: Al mattino tempo generalmente asciutto con sole prevalente sia sulle coste che sulle zone interne. Al pomeriggio ancora condizioni di tempo generalmente stabile sia sul Tirreno che sull’Adriatico salvo qualche acquazzone sugli Appennini tra Marche e Abruzzo. In serata fenomeni in esaurimento sull’Abruzzo, tempo sempre asciutto sulle altre regioni con ampi spazi di sereno. Temperature minime e massime stazionarie o in lieve aumento. Venti deboli Nord Occidentali. Mari da poco mossi a mossi.

    Al Sud e sulle Isole: Al mattino soleggiato e stabile sia sui settori Peninsulari che su quelli Insulari salvo qualche nube sulla Puglia. Al pomeriggio nuvolosità in aumento sulle zone interne di tutte le regoni con locali piogge e temporali sugli Appennini e sulla Sardegna, sole prevalente sulle coste. In serata residue piogge sulle zone interne della Penisola, tempo asciutto sugli altri settori con cieli sereni o poco nuvolosi. Temperature minime e massime stabili o in rialzo. Venti deboli o moderati da Nord-Nord Ovest. Mari poco mossi o localmente mossi.

  • METEO FERRAGOSTO 2018: le ultime tendenze con possibili temporali in ITALIA

    Cerca qui le previsioni meteo per la tua località

    A cura di Valerio Fioretti

Valerio Fioretti

Sono un meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Mi appassionano argomenti che riguardano la scienza, lo sport e la tecnologia. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer..

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter