Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 11 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

Abu Dhabi, autobus si schianta contro un camion: 6 morti e 19 feriti

Un bus si schianta addosso a un camion: 6 vittime, tra cui 5 donne, e quasi 20 feriti | I dettagli dell'incidente

Immagine di repertorio: Autobus si schianta contro auto parcheggiate a Malaga. Fonte foto: Ansa.it
1 di 3
  • Previsioni meteo Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti – Sabato 18 gennaio 2020

    Per quanto riguarda le previsioni meteo relative ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, cielo sereno con nuvolosità sparsa e possibilità di precipitazioni nulle. Le temperature risultano comprese tra 16 e 24 gradi, con il vento che soffia a 3 km/h. L’umidità, invece, si attesta al 73%.

    Dramma ad Abu Dhabi, bus si schianta contro un camion: 6 morti e 19 feriti

    Incredibile tragedia avvenuta qualche ora fa ad Abu Dhabi: come riportato da TheNational.eu, un autobus si è schiantato contro un camion dando vita a un tremendo incidente. Il bilancio è infatti terribile: si registrano 6 vittime (tutte donne più il conducente del bus) e 19 feriti. Tutta la città è sotto shock per l’accaduto.

    Cosa è successo

    Il bus, con a bordo lavoratrici dell’azienda di pulizie MBM, si trovava nei pressi di Sheikh Zayed bin Sultan Street (di fronte alla spiaggia di Al Rahra) quando un’auto ha tagliato la strada al conducente. L’autista dell’autobus ha dunque sbandato e colpito la parte posteriore di un camion. L’impatto è stato devastante, tant’è vero che sei persone sono morte sul colpo. I soccorritori hanno salvato e assistito 19 donne ferite trasportandole negli ospedali più vicini: nessuna è in pericolo di vita. É stata aperta un’indagine sul drammatico incidente.

  • Bolivia, l’autobus si è ribaltato: ci sono almeno 6 morti e 15 feriti

    Nei giorni scorsi, inoltre, si è consumata un’altra tremenda tragedia in Bolivia, dove – come riportato da “Eldeber.com.bo” – un autobus della compagnia “Al bus”, partito dalla città di Santa Cruz e diretto a Sucre, è stato coinvolto in un grave incidente stradale che ha provocato – stando al rapporto preliminare fornito dalla polizia – la morte di 6 passeggeri, oltre al ferimento di almeno 15 persone.

    Bolivia, l’autobus si è ribaltato: soccorsi immediati

    In queste ore, dunque, la Bolivia è sconvolta per il terribile incidente che ha visto protagonista un autobus: il mezzo, infatti, si è ribaltato, provocando la morte di 6 persone, oltre al ferimento di altre 15. Stando a quanto riportato da “Eldeber.com.bo”, l’incidente si è verificato nel settore Sonqochipa. Sul posto sono immediatamente arrivati polizia e paramedici per assistere i passeggeri ed evacuare le vittime dall’autobus che si era ribaltato.

  • Bolivia, l’autobus si è ribaltato: le possibili cause dell’incidente

    Secondo quanto si legge su “Eldeber.com.bo”, in un primo momento le vittime accertate della tragedia erano tre. Il bilancio, però, si è ulteriormente aggravato quando la gru ha sollevato il veicolo ribaltatosi, individuando i corpi schiacciati dai rottami di altre tre persone. In queste ore si sta provando a fare chiarezza sulle cause che hanno provocato l’incidente e stando ai primi accertamenti sembra che il ribaltamento dell’autobus sia stato causato da guasti meccanici.

    Bolivia, l’autobus si è ribaltato: il video

    In attesa di chiarire le causa che hanno provocato l’incidente, l’autista del bus si trova in stato di fermo. Secondo quanto riportato da “Eldeber.com.bo”, inoltre, i feriti sono stati trasferiti presso l’ospedale di Santa Barbara (Sucre). Di seguito potrete vedere un video – ripreso dall’account Youtube “Noticias Bolivisión” – che mostra le immagini successive al ribaltamento dell’autobus.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Marco Reda

Giornalista pubblicista dal 2013, esperto e specializzato in calcio e altri sport ma anche spettacoli tv, attualità, cronaca, salute e alpinismo. Musicista semi professionista, batterista e cantante dall'infanzia. Tifoso e appassionato della AS Roma ma anche di serie tv e cinema.

SEGUICI SU: