Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 5 Aprile
Scarica la nostra app
Segnala

Aereo con passeggeri a bordo va a fuoco: atterraggio d’emergenza per il mezzo avvolto dalle fiamme. Paura e soccorsi sul posto, ecco quanto accaduto negli USA

Un jet privato prende fuoco in aria, corsa contro il tempo per atterrare: cosa è successo e tutti i dettagli di una tragedia sfiorata

Aereo va a fuoco improvvisamente
1 di 2
  • PREVISIONI METEO DAYTONA BEACH 21 FEBBRAIO 2020

    Tempo spesso instabile sulla zona americana, con alternanza di annuvolamenti e schiarite, deboli piogge non escluse. Temperature comprese tra i 12 e i 23 gradi, ventilazione debole di direzione variabile e visibilità tendenzialmente ottima.

    Aereo prende fuoco in cielo a Daytona Beach (USA): tragedia sfiorata

    Tragedia sfiorata poche ore fa a Daytona Beach (Florida, USA): come riportato da IlMattino.it, un piccolo jet privato ha preso fuoco all’improvviso mentre era in aria e ha rischiato di schiantarsi al suolo. Attimi di paura a bordo dell’aereo e sulla terraferma dove gli operatori stavano cercando di salvare la vita all’equipaggio.

    Cosa è successo

    Il jet privato Cessna Citation Mustang, con a bordo il pilota e un’altra persona, era decollato con successo da un aerodromo della Florida e si trovava nei pressi dell’aeroporto internazionale di Daytona Beach quando è stato avvolto da fumo e fiamme. Immediata la richiesta di atterraggio di emergenza per evitare una tragedia, da lì la corsa contro il tempo del pilota per salvare la sua vita e quella del co-pilota. Fortunatamente il Cessna è atterrato con successo e i pompieri hanno immediatamente spento le fiamme. Illeso (ma spaventato) l’intero equipaggio, si indaga sulla causa dell’incendio a bordo.

  • Il video dell’incidente aereo

    Ecco le impressionanti immagini dell’atterraggio dell’aereo in fiamme all’aeroporto internazionale di Daytona Beach (USA): il video è stato pubblicato da Storyful Rights Management sul suo canale YouTube.

    Stati Uniti, aereo precipita e si schianta nel bosco: morto il pilota

    Qualche giorno fa sempre negli USA, inoltre, si è verificato un altro incidente aereo a Fork (Virginia), dove – come riportato da Whsv.com – un piccolo aereo si è schiantato in un bosco nei pressi di un aerodromo locale. L’impatto è stato tremendo tanto che il pilota è morto sul colpo. Sul posto sono subito arrivate le forze dell’ordine. La contea di Warren, in cui è avvenuto l’incidente, è sotto shock.

    Cosa è successo

    Il piccolo aereo ultraleggero, guidato dal 65enne Peter C. Maynard di Berryville (Virginia) si è scontrato con una serie di alberi nel blocco 400 di Stokes Airport Road ed è caduto inesorabilmente. Non è ancora chiaro se il pilota, come detto morto sul colpo, stava per atterrare o era appena decollato dal Front Royal-Warren County Airport. La Virginia State Police ha aperto un’indagine sul tragico incidente con l’obiettivo di scoprire cosa è successo.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Marco Reda

Giornalista pubblicista dal 2013, esperto e specializzato in calcio e altri sport ma anche spettacoli tv, attualità, cronaca, salute e alpinismo. Musicista semi professionista, batterista e cantante dall'infanzia. Tifoso e appassionato della AS Roma ma anche di serie tv e cinema.

SEGUICI SU: