Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 13 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

Autobus carico di turisti si è ribaltato nel Parco Nazionale di Alberta, in Canada: ci sono almeno 3 morti e 24 feriti

Nelle scorse ore si è verificata una terribile tragedia, in Canada, esattamente nel Parco Nazionale di Jarser, dove un autobus si è ribaltato. Ci sono morti e feriti

Immagine di repertorio: incidente d'autobus in Francia. Fonte foto: ansa.it
1 di 3
  • Previsioni meteo Jasper, Canada, lunedì 20 luglio 2020

    Le condizioni meteorologiche sulla località montuosa di Jasper, situata a circa 1000 metri nella parte sudoccidentale dell’Alberta, Canada, volgeranno verso una maggiore stabilità con l’inizio della prossima settimana. Un aumento del geopotenziale e l’arrivo di masse d’aria più calde e stabili, favoriranno una giornata di lunedì caratterizzata da condizioni meteo mediamente asciutte; innocui addensamenti potranno alternarsi ad ampie schiarite, ma con basso rischio di fenomeni. Le temperature oscilleranno tra un valore minimo di circa +7°C ed un valore massimo compreso tra +21°C e +22°C.

    Autobus carico di turisti si è ribaltato nel Parco Nazionale di Alberta, in Canada

    Nelle scorse ore si è verificata una terribile tragedia, in Canada, esattamente nel Parco Nazionale di Jarser, sulle montagne rocciose nella regione di Alberta, dove – come riportato da “Fanpage.it” – un autobus si è ribaltato, provocando la morte di almeno 3 persone. Purtroppo, però, si tratta di un bilancio ancora provvisorio in quanto vi sono numerosi feriti che versano in gravi condizioni e sono stati trasferiti in elicottero presso gli ospedali più vicini. In queste ore si sta provando a fare chiarezza sulla dinamica dell’accaduto, ma stando alle prime ricostruzioni sembra che l’autista del mezzo abbia perso il controllo dell’autobus che è rotolato giù, ribaltandosi più volte. Va sottolineato come a bordo del messo si trovassero 27 passeggeri.

    Autobus carico di turisti si è ribaltato nel Parco Nazionale di Alberta: il bilancio provvisorio è di 3 morti e 24 feriti

    Dunque, nelle scorse ore si è verificato un terribile incidente in Canada che ha visto coinvolto un autobus turistico che stava trasportando 27 passeggeri. L’autobus in questione si è ribaltato nel Parco Nazionale di Jarser, sulle montagne rocciose nella regione di Alberta. Secondo quanto riportato da “Cbc.ca”, il bilancio provvisorio della tragedia vede la morte di 3 persone, oltre al ferimento di altre 24. Vanja Krtolica, testimone oculare che era presente sul luogo dell’incidente insieme alla moglie e al figlio di soli 8 mesi, ha raccontato ciò che è accaduto e – come riportato da “Fanpage.it” – ha dichiarato: “All’improvviso tutti hanno iniziato ad urlare perché hanno visto l’autista perdere il controllo del bus“. Krtolica ha poi aggiunto che l’autobus stava percorrendo una discesa un po’ ripida quando si è ribaltato per cinque o sei volte prima di fermarsi con le ruote in aria.

  • Autobus carico di turisti si è ribaltato nel Parco Nazionale di Alberta: il messaggio di cordoglio del Premier Kenney

    Il Canada, dunque, è sconvolto per il terribile incidente che nelle scorse ore si è verificato nel Parco Nazionale di Jarser, sulle montagne rocciose nella regione di Alberta, dove un autobus con a bordo 27 turisti si è ribaltato, provocando la morte di 3 persone, oltre al ferimento di altre 24. Come riportato da “Fanpage.it”, sulla vicenda è intervenuto anche il Premier Jason Kenney che si è detto rattristato per quanto è accaduto ed ha ringraziato tutti gli operatori di emergenza per aver risposto prontamente all’allarme. Inoltre, ha aggiunto di pregare per tutti coloro che sono rimasti coinvolti nell’incidente.

  • Autobus carico di turisti si è ribaltato nel Parco Nazionale di Alberta, in Canada: il video

    Nelle scorse ore si è verificata una terribile tragedia, in Canada, esattamente nel Parco Nazionale di Jarser, sulle montagne rocciose nella regione di Alberta, dove – come riportato da “Fanpage.it” – un autobus si è ribaltato, provocando la morte di almeno 3 persone, oltre al ferimento di altre 24. Di seguito potrete vedere alcune immagini successive al terribile incidente, riprese dall’account Youtube “”660 NEWS”

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

SEGUICI SU: