Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Devastante incendio costringe residenti e turisti a scappare via terra e via mare: ecco dove e tutti i dettagli

Nelle scorse ore un devastante incendio ha costretto residenti e turisti a fuggire via terra e via mare per mettersi in salvo. Ecco cosa è successo e dove.

Devastante incendio costringe residenti e turisti a scappare via terra e via mare: ecco dove e tutti i dettagli
Devastante incendio costringe residenti e turisti a scappare via terra e via mare: ecco dove e tutti i dettagli. Fonte foto: youtube.com
1 di 2
  • Devastante incendio costringe residenti e turisti a scappare via terra e via mare

    Con l’arrivo del caldo e delle temperature sempre più alte, si fa largo anche l’emergenza incendi: questi ultimi a volte sono provocati proprio dal caldo, mentre in altre occasioni di devono ai piromani che li appiccano volontariamente. Nelle ultime settimane anche il nostro Paese ha dovuto fare i conti con l’emergenza incendi e, in tal senso, le regioni maggiormente colpite sono certamente state la Sardegna e la Sicilia, ma anche in altre zone d’Italia gli incendi hanno devastato ampie aree, arrivando anche a minacciare spiagge o abitazioni, con diverse persone che sono state costrette all’evacuazione immediata delle proprie case. In queste ore, però, l’emergenza incendio sta interessando anche altre aree in Europa: entrando nello specifico, la Grecia, dove nelle ultime ore – come riportato da “Fanpage.it” – le fiamme hanno costretto residenti e turisti a fuggire via terra e via mare per mettersi in salvo. NUOVA ORDINANZA IN VIGORE DA STASERA: STOP FINO AL PROSSIMO 5 SETTEMBRE

    Un migliaio di persone evacuate

    Dunque, come sottolineato nel paragrafo precedente, gli incendi non stanno dando tregua alla Grecia, con le fiamme che hanno costretto residenti e turisti a fuggire via terra e via mare per mettersi in salvo. Secondo quanto riportato da “Fanpage.it”, nel villaggio di Lumni, sull’isola di Evia, circa un migliaio di persone sono state evacuate attraverso l’ausilio di traghetti dopo che gli incendi hanno interrotto qualsiasi altra via di fuga. Il sindaco di East Mani, Eleni Drakoulahou, ha dichiarato che mezza città è stata distrutta dalla fiamme. TRAGEDIA LUNGO LA COSTA ITALIANA: ECCO TUTTI I DETTAGLI

    Altri incendi stanno divampando

    In queste ore, inoltre – come riportato da “Fanpage.it” – la situazione risulta essere particolarmente critica a Thrakomakedones e Varybombi, dove gli incendi hanno già raggiunto molte casa e continuano nella loro avanzata: migliaia di persone sono state già costrette ad abbandonare le proprie abitazioni per mettersi in salvo. A Malakasa ieri è stato evacuato un centro di accoglienza per migranti e agli abitanti è stato chiesto di non uscire di casa e di tenere le finestre chiuse. MORTO IL GIOVANE E PROMETTENTE CALCIATORE: FATALE UN INCIDENTE STRADALE

    CONTINUA A LEGGERE

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia per le prossime ore e i prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia