Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 20 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

Elezioni europee, si va in vacanza: ferie e scuole chiuse, il calendario

In occasione delle elezioni europee si andrà in vacanza tra ferie e scuole chiuse. Ecco il calendario dettagliato

Elezioni europee, si va in vacanza: ferie e scuole chiuse, il calendario. Fonte foto: today.it
1 di 3
  • Con le Elezioni europee vacanze in vista

    In vista delle elezioni europee si prospetta un periodo di vacanze per studenti e non solo. Secondo quanto si legge su “Money.it”, vi saranno vacanze anticipate per gli studenti delle scuole che saranno anche seggio elettorale. Per consentire il corretto svolgimento della operazioni di voto e scrutinio, infatti, il Miur dovrebbe disporre la chiusura delle scuole per almeno tre giorni, con la possibilità per alcuni istituti scolastici di restare chiusi un giorno in più.

    Il 26 maggio sarà un “Election Day”

    Il 26 maggio 2019, infatti, sarà un vero e proprio “Election Day” dal momento che in determinate zone del Paese, oltre che a votare per le Europee, si voterà anche per le amministrative e per il rinnovo del Consiglio regionale. In Piemonte, ad esempio, saranno 3 le elezioni amministrative in programma.

  • Alcune scuole resteranno chiuse anche 4 giorni. Si pensa a delle mini-vacanze?

    Secondo quanto si legge su “Money.it” ci sono dei comuni come Verbania e Vercelli nei quali si dovranno svolgere ben tre scrutini e per questo le scuole dovrebbero restare chiuse per 4 giorni, con la possibilità per le famiglia di cogliere l’occasione anche per organizzare una “mini-vacanza”. Allo stato attuale la circolare del Miur non è ancora stata diramata, ma andando ad osservare ciò che era avvenuto in casi simili accaduti in passato, la linea seguita è sempre stata la stessa.

  • Le scuole resteranno chiuse solo se faranno da seggio

    In ogni caso, come riportato da “Money.it, le scuole resteranno chiuse solo nel caso in cui faranno anche da seggio elettorale. Per sapere con certezza quale saranno basterà consultare il sito dei Comuni di interesse. Lì, infatti, potrete trovare l’elenco completo delle sezioni. Infine, non va dimenticato che in caso di ballottaggi – laddove si voterà per l’elezione del Sindaco – si tornerà alle urne il 9 giugno 2019, ma a quel punto in molte città l’anno scolastico sarà già terminato.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.