Mercoledì 21 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

Elezioni Lombardia, clamoroso Fontana: “La razza bianca è a rischio”

Attilio Fontana, candidato del centrodestra alle elezioni il Lombardia - foto Corriere della Sera
1 di 2
  • Il candidato del centrodestra per le elezioni regionali “si scaglia” contro gli immigrati. Poi fa dietrofront

    Attilio Fontana, candidato del centrodestra alle elezioni il Lombardia – foto Corriere della Sera

    Elezioni Lombardia, clamoroso Fontana: “La razza bianca è a rischio”

    In Lombardia scoppia la bufera intorno ad Attilio Fontana: il candidato per il centrodestra alle elezioni regionali, in programma il 4 marzo 2018, ha rilasciato delle clamorose dichiarazioni sulla presunta “fine della razza bianca” che hanno scatenato l’indignazione dei cittadini, lombardi e non solo.

    É accaduto tutto nella giornata di ieri, domenica 14 gennaio, ai microfoni della trasmissione “Sulla strada della libertà” in onda su Radio Padania: Fontana era ospite del programma condotto da Roberto Maggi e, dopo una domanda sulla questione immigrazione, si è lasciato andare a un discorso che ha scioccato in tanti: “É un discorso demagogico e inaccettabile quello di dire che bisogna accettare gli immigrati – ha detto il cosiddetto “leghista moderato” – è un discorso a cui dobbiamo ribellarci: non possiamo accettarli tutti. Vorrebbe dire che non ci saremmo più noi come realtà sociale ed etnica, perché loro sono molti più di noi e molto determinati ad occupare l’Italia. Non è questione di essere xenofobi o razzisti, ma logici e razionali: non possiamo perché tutti non ci stiamo, quindi dobbiamo fare delle scelte, decidere se la nostra etnia, razza bianca, società deve continuare ad esistere o deve essere cancellata. Se la maggioranza degli italiani dovesse dire ‘noi vogliamo autoeliminarci’ vorrà dire che noi che non vogliamo autoeliminarci ce ne andiamo da un’altra parte”. Con queste parole l’ex sindaco di Varese, scelto come sostituto di Roberto Maroni nelle elezioni in Lombardia, ha dato il via al tam tam di polemiche.

    Elezioni Lombardia 2018, il dietrofront di Fontana – Resosi conto della durezza delle sue affermazioni, Fontana ha poi provato a giustificarsi con i cittadini: “E’ stato un lapsus – ha dichiarato – un errore espressivo, un qui pro quo: intendevo dire che dobbiamo riorganizzare un’accoglienza diversa che rispetti la nostra storia, la nostra società”.

  • Meteo prossima settimana: correnti atlantiche con piogge e nevicate sull’Italia

    Cerca le previsioni meteo per la tua località

    A cura di Marco Reda

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Marco Reda

Giornalista pubblicista dal 2013, esperto e specializzato in calcio e altri sport ma anche spettacoli tv, attualità, cronaca, salute e alpinismo. Musicista semi professionista, batterista e cantante dall'infanzia. Tifoso e appassionato della AS Roma ma anche di serie tv e cinema.