Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 27 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

Esplosione devastante al Centro Italia: in frantumi un appartamento, ci sono feriti. Ecco cosa è successo

Un'esplosione devastante distrugge un appartamento a Roma, ci sono ustionati e altri feriti: tutti i dettagli dell'incidente nella Capitale

Esplosione devastante al Centro Italia: in frantumi un appartamento, ci sono feriti. Ecco cosa è successo
Terribile tragedia
1 di 3
  • Esplosione in un appartamento a Roma, incendio clamoroso: due feriti, tutti i dettagli

    Clamoroso incidente avvenuto poco fa a Roma: un appartamento, come riportato da RomaToday.it, è letteralmente esploso e andato a fuoco nelle prime ore di stamattina. L’episodio, avvenuto in via Atteone (zona Torre Angela, periferia sud della Capitale), ha provocato alcuni feriti e spaventato i residenti, letteralmente terrorizzati dal grande boato. Immediato l’intervento di Vigili del Fuoco, Carabinieri e soccorritori in ambulanza che hanno dovuto spegnere le fiamme e soccorrere chi si trovava in casa al momento dell’esplosione. INCENDIO IN UNA EX FABBRICA A ROMA, SOSTANZE TOSSICHE NELL’ARIA: COSA STA SUCCEDENDO E DOVE

    Cosa è successo

    Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine a causare l’esplosione, e successivamente l’incendio, sarebbe stata una fuga di gas al terzo piano della palazzina, proprio quella distrutta dall’incidente. In ospedale, in codice arancione, due persone rimaste ustionate dalle fiamme che però non sono in pericolo di vita così come altri residenti lievemente feriti. Salvato anche un cane, illeso nonostante l’esplosione. Non ci sono dispersi. Il palazzo è stato ovviamente sequestrato e dichiarato inagibile. ESPLODE UN EDIFICIO RESIDENZIALE, CI SONO MORTI E FERITI: ECCO DOVE

    Terribile incendio devasta l-edificio a Marina di Pietrasanta

    Tanta paura nelle scorse ore per un altro incendio che ha devastato un intero edificio: nel giro di poco tempo le fiamme hanno divorato i quattro piani abitati da otto nuclei familiari per un totale di 17 persone. Quando l’edificio è andato a fuoco – come riportato da LaNazione.it – gli inquilini sono stati costretti a scappare. A dare l’allarme per primi sono stati altri residenti e la tragedia è stata evitata solo grazie all’intervento tempestivo da parte dei Vigili del Fuoco. In seguito all’incendio – come si legge su “Repubblica.it” – una donna che viveva al terzo piano ha riportato ustioni di primo e secondo grado agli arti inferiori e superiore, oltre ad un trauma facciale, ed è stata portata in ospedale in Versilia. L’incendio si è verificato in via Ficalucci a Marina di Pietrasanta ed è stato lo stesso Sindaco Alberto Giovanetti che – come si legge su LaNazione.it – ha voluto esprimere la sua vicinanza alla sfortunata donna che ha riportato gravi ustioni: “Il mio pensiero, insieme a una preghiera va sicuramente alla signora anziana che ha riportato ustioni gravi”. ABITAZIONI TRAVOLTE DA UNA FRANA, CI SONO DISPERSI: DOVE É SUCCESSO

    CONTINUA A LEGGERE

  • Ci sono intossicati, ustionato anche un Vigile del Fuoco

    In seguito al terribile incendio che è divampato in una palazzina di via Ficalucci a Marina di Pietrasanta si sono registrati anche degli intossicati. Secondo quanto riportato da “Repubblica.it”, infatti, due occupanti dell’appartamento interessato dall’incendio sono stati trasportati in ospedale per accertamenti dopo aver inalato fumo. Inoltre, in seguito all’incendio, anche un Vigile del Fuoco che era intervenuto per domare le fiamme ha ripotato delle ustioni ad una mano. A tal proposito – come si legge su “LaNazione.it” – il primo cittadino ha voluto spendere delle belle parole anche per il Vigile del Fuoco, sottolineando come il suo pensiero vada anche anche Vigile che “è rimasto ferito proprio nell’eroico tentativo di salvare la vita di quella signora”. Il Sindaco, poi, ha voluto ringraziare lui in particolare e, in generale, tutti i Vigili del Fuoco e i soccorritori per l’intervento realizzato.

  • Si indaga per chiarire le cause del rogo

    Nel frattempo – come riportato da “Repubblica.it” – sono in corso degli accertamenti per chiarire le cause che hanno dato origine all’incendio. In generale – come si legge su “Luccaindiretta.it” – sono state 8 le famiglie evacuate, con 17 persone che in totale sono state costrette ad abbandonare le proprie abitazioni. Al momento, di queste 17 persone, 2 si trovano in Hotel, mentre le altre sono ospiti presso le loro famiglie. Tutti i feriti sono stati già dimessi ad eccezione della donna, Almarosa Santucci di 80 anni che ha riportato ustioni al 50% del corpo e nelle prossime ore sarà trasferita a Cisanello.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia