Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 19 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Esplosione in una palazzina a Pomezia: ci sono due feriti. Ecco cosa è successo

Tanta paura a Pomezia, vicino Roma, dove nelle scorse ore si è verificata un'esplosione all'interno di un appartamento. Ecco cosa è successo e le condizioni dei feriti

Esplosione in una palazzina a Pomezia: ci sono due feriti. Ecco cosa è successo
Esplosione in una palazzina a Pomezia: ci sono due feriti. Ecco cosa è successo
1 di 3
  • Previsioni meteo Pomezia, 18 novembre 2020:

    Le correnti più fresche e secche provenienti dai quadranti settentrionali stanno assicurando condizioni di bel tempo già da oggi al centro-nord dove si evidenzia dunque un generale miglioramento rispetto a quanto riscontrato nella giornata di ieri. Tali condizioni si imporranno anche nella giornata di domani mercoledì 18 novembre e anche a Pomezia, dove i cieli rimarranno pressoché sereni con condizioni climatiche pienamente autunnali: le temperature oscilleranno infatti tra i +11°C di minima e i +19°C di massima, con ventilazione proveniente dai quadranti settentrionali. METEO, IL MALTEMPO FLAGELLA IL SUD ITALIA: NELLE PROSSIME ORE PIOGGE E ACQUAZZONI

    Esplosione in una palazzina a Pomezia: ci sono due feriti. Ecco cosa è successo

    Tanta paura a Pomezia nelle scorse ore a Pomezia, vicino Roma, dove – come riportato da “Tg24.sky.it” – si è verificata un’esplosione al quinto piano di una palazzina. Stando a quanto ricostruito la deflagrazione si sarebbe verificata mentre era in corso la sostituzione di una bombola del gas: l’esplosione in questione ha divelto una finestra e quest’ultima In è precipitata su alcune auto che si trovavano in sosta. Due persone sono rimaste ferite in seguito all’esplosione. TERRIBILE TRAGEDIA AL NORD ITALIA, IN VAL FASSA: ECCO COSA È SUCCESSO

    Esplosione in una palazzina a Pomezia: solo lievi ustioni per i due feriti

    Dunque, nelle scorse ore si è verificata un’esplosione all’interno di un appartamento di Pomezia, vicino Roma: fortunatamente c’è stata solo tanta paura, ma nessuna grave conseguenze. L’esplosione si è verificata durante la sostituzione di una bomba a gas ed ha divelto una finestra che è precipitata su alcune auto che si trovavano in sosta. Secondo quanto riportato da “Tg24.sky.it”, le due persone rimaste coinvolte nell’esplosione hanno subito delle lievi ferite: entrambi, infatti, hanno riportato solo delle lievi ustioni. Nella pagina successiva potrete leggere di una terribile tragedia che nelle scorse ore si è verificata a Cagliari. TRAGEDIA AL CENTRO ITALIA: ECCO L’INCREDIBILE DINAMICA DEI FATTI

  • Crolla il balcone di una palazzina a Cagliari: morto un operaio. Ecco cosa è successo

    Terribile tragedia nella giornata di ieri in via del Tamburino sardo, a Cagliari, nella frazione di Pirri, dove – come riportato da “Ansa.it” – il balcone di una palazzina è crollato ed ha ucciso un operaio. Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto, due operai stavano eseguendo dei lavori di manutenzione della palazzina di un condominio e proprio mentre stavano utilizzando il martello pneumatico nel cortile, il balcone è improvvisamente crollato e li ha travolti. Il titolare dell’impresa edile è morto sul colpo, mentre il nipote che stava lavorando insieme a lui è rimasto ferito.

  • Si cerca di ricostruire la dinamica dei fatti

    Nella giornata di ieri, dunque, si è consumata una incredibile tragedia a Cagliari, dove un operaio è stato travolto ed ucciso da un balcone crollato improvvisamente, mentre suo nipote che stava lavorando con lui è rimasto ferito. In queste ore – come riportato da “Ansa.it” – i carabinieri stanno indagando per chiarire la dinamica dei fatti: il balcone, grande quasi 3 metri, è crollato all’improvviso ed ha colto assolutamente di sorpresa i due operai. Allo stato attuale non risulta ancora chiaro se in quel momento stessero utilizzando il martello pneumatico allo scopo di rimuovere la pavimentazione del cortile, oppure se stavano lavorando proprio su quel balcone che poi ha ceduto e li ha travolti.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

SEGUICI SU: