Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 17 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Incidente sul lavoro in provincia di Vicenza: muore davanti al padre. Ecco cosa è successo

Terribile incidente sul lavoro nelle scorse ore in provincia di Vicenza: un uomo muore sotto gli occhi del padre. Ecco cosa è successo

Incidente sul lavoro in provincia di Vicenza: muore davanti al padre. Ecco cosa è successo
Incidente sul lavoro in provincia di Vicenza: muore davanti al padre. Ecco cosa è successo
1 di 3
  • Previsioni meteo Vicenza 22 novembre 2020:

    Lo scivolamento del minimo depressionario verso sud ha determinato il posizionamento dello stesso sul Canale di Sicilia e sarà motivo di forti piogge e nubifragi nelle prossime ore sul versante jonico del Paese. Tale posizione del minimo di bassa pressione richiama una ventilazione fredda ma secca proveniente dai quadranti settentrionali al centro-nord dove troviamo e troveremo anche per domani domenica 22 novembre condizioni di generale bel tempo, con cieli sereni o poco nuvolosi. Nella fattispecie di Vicenza si registrerà il transito di qualche nube in un contesto di assenza totale di fenomeni. Le temperature peraltro oscilleranno tra i +1°C di minima e i +11°C di massima. METEO, RECRUDESCENZA DEL MALTEMPO: NELLE PROSSIME ORE ANCORA NUBIFRAGI

    Incidente sul lavoro in provincia di Vicenza: muore davanti al padre. Ecco cosa è successo

    Nelle scorse ore si è verificato un tragico incidente sul lavoro a Gambugliano, in provincia di Vicenza, dove – come riportato da “IlGazzettino.it” – un nuovo di 32 anni ha perso la vista mentre era impegnato con il padre nella posa in opera di alcuni tubi fognarsi in uno scavo a Costabissara. Subito dopo l’incidente il 32enne è stato caricato su un mezzo dal padre e trasferito immediatamente all’interno di una abitazione vicina dove sono arrivati i soccorsi. TERRIBILE TRAGEDIA AL NORD ITALIA, IN VAL FASSA: ECCO COSA È SUCCESSO

    Soccorsi immediati per l’uomo, ma non c’è stato nulla da fare

    Stando a quanto riportato da “IlGazzettino.it”, quando i Vigili del Fuoco sono giunti sul posto hanno trovato l’uomo privo di coscienza e, dando il cambio ad un soccorritore che era già presente sul posto, hanno continuato le procedure di rianimazione fino all’arrivo del personale del Suem che ha continuato a realizzare le manovre per diverso tempo. Purtroppo, però, il medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso. In queste ore i carabinieri stanno lavorando per ricostruire e chiarire l’esatta dinamica dell’incidente che si è rivelato mortale. Nella pagina successiva potrete leggere di una tragedia che si è verificata al sud Italia. TRAGEDIA AL CENTRO ITALIA: ECCO L’INCREDIBILE DINAMICA DEI FATTI

  • Incidente con trattore in provincia di Salerno: morto un uomo. Ecco i dettagli della tragedia

    Negli ultimi giorni abbiamo più volte dovuto raccontarvi di incidente mortali che hanno visto coinvolto un trattore. A tal proposito, una incidente tragico si è verificato a Felitto, dove – come riportato da “Salerno.occhionotizie.it” – un uomo ha perso la vita in seguito ad un incidente verificatosi con il suo trattore. Stando a quanto riferito da “Voce di Strada”, la tragedia si è consumata nell’area che confina con il Comune di San Lorenzo.

  • Incidente con trattore in provincia di Salerno: ecco cosa è successo

    Nei giorni scorsi, dunque, si è verificata una terribile tragedia in provincia di Salerno, esattamente a Felitto, dove un uomo di 82 anni ha perso la vita in seguito ad un incidente con il suo trattore. Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto, l’uomo sarebbe finito fuori strada con il mezzo a causa di un malore. A quel punto il mezzo lo avrebbe travolto e l’uomo non sarebbe più riuscito a liberarsi. Sul posto sono immediatamente giunti i soccorritori, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

SEGUICI SU: