Lo zucchero fa male alla memoria. Attenti ad ingerirne grandi quantità

Pubblicato da

Segnala

Con lo zucchero attenzione alla memoria: troppo glucosio cancella i ricordi

Lo zucchero fa bene o male? Dall’Australia, ecco uno studio che mette in decisa guardia, chi consuma importanti quantità di zuccheri, perchè il glucosio è reo di aumentare notevolmente il rischio di compromettere la corretta funzionalità del sistema nervoso centrale a causa di una possibile infiammazione a livello della zona dell’ippocampo. Un’analisi dei ricercatori della Scuola di Scienza Medica dell’Università di South Wales, a Sidney, ha mostrato che consumare grandi quantità di zuccheri in poco tempo produce danneggiamenti permanenti alla nostra memoria. La ricerca, pubblicata sulla rivista scientifica Brain Behavior and Immunity, è stata condotta su dei topi da laboratorio, ai quali sono state somministrate grosse quantità di zucchero disciolto in acqua all’interno di un regime alimentare regolare. L’aspetto più utile della ricerca è il fatto che il danno cerebrale, che aveva creato nei topi confusione e incapacità di compiere le semplici azioni che prima svolgevano normalmente, è rimasto anche dopo l’arresto della somministrazione di zucchero ad alte dosi.

Zucchero? Attenti a memoria. Fonte foto: bubblenews.it

Zucchero? Attenti a memoria. Fonte foto: bubblenews.it

Attenzione dunque alle abbuffate di dolci, cioccolato, panettoni e pandori, che durante le feste natalizie ci allettano così tanto ma potrebbero farci subdolamente creare grossi danni silenziosi alle nostre capacità di memoria e calcolo. Per non parlare dei danni alla linea.

Iscriviti alla nostra newsletter
Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter