Domenica 21 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

Nuovo allarme climatico del CNR: la prossima estate potrebbe essere secca e molto calda

di

Gli esperti del CNR lanciano l’allarme sul mutare del clima, e sulla prossima estate 2014 diramano proiezioni preoccupanti.

Nuovo allarme climatico del CNR: la prossima estate potrebbe essere secca e molto calda 13/02/2014 . Scienziati in guardia per i dati diramati dal CNR in merito alla prossima stagione estiva che, osservando i dati, sarà calda e secca. Pare che a causa delle forti precipitazioni invernali, il CNR intraveda all’orizzonte una estate tra le più calde e secche mai avute. Per gli esperti è ancora presto fare previsioni ma le abbondanti piogge che hanno caratterizzato questo mite inverno lasciano immaginare che tra giugno e agosto 2014 gli italiani dovranno affrontare una stagione calda quasi asfissiante. Pare che gli esperti del CNR abbiano analizzato gli effetti delle precipitazioni sull’Adriatico settentrionale e  abbiano scoperto che le forti piogge di questo periodo hanno generato una massa d’acqua calda e poco densa di elevate proporzioni. Un fenomeno che causerà una estate molto calda e secca ai limiti della sopportabilità, almeno secondo il CNR. Dati comunque in proiezione che devono trovare le dovute conferme.

caldo rovente estate cnr

Foto tratta da comune-info.net

Sarà dunque una estate rovente? C’è apprensione per i preannunciati mutamenti climatici alcuni dei quali già in atto. Le acque dense potrebbero avere effetti su precipitazioni e temperature a livello globale. Per il CNR è dunque opportuno prepararci ad affrontare una estate intensa assai calda e soprattutto secca. Seguite i prossimi aggiornamenti.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

SEGUICI SU: