Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 24 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Pensioni 2019, ultime novità su quota 100: quando parte e quali sono le 4 finestre di uscita

centro meteo italiano
1 di 3
  • Pensioni 2019, ecco le ultime novità su ‘Quota 100’, con 4 finestre di uscita previste. Prorogata ‘Opzione donna’

    Pensioni 2019, le ultime novità su quota 100: quando parte e quali sono le 4 finestre d’uscita. Fonte foto: yahoo.com

    Pensioni 2019, ultime novità su quota 100: quando parte e quali sono le 4 finestre di uscita

    Sin dalla campagna elettorale, Movimento 5 Stelle e Lega hanno ribadito più volte la loro volontà di procedere con il superamento della Legge Fornero in materia di pensioni. Le due forze di governo, dunque, hanno intenzione di intervenire sul fronte previdenziale e tra le novità che saranno certamente introdotte nelle pensioni 2019 c’è sicuramente quella relativa alla famosa ‘Quota 100‘.

    Per conoscere tutti i dettagli sul provvedimento si dovrà attendere l’arrivo della nuova legge di bilancio 2019 in Parlamento, ma nel frattempo, proviamo ad elencare le ultime novità relative al tema delle pensioni. Innanzitutto, va sottolineato come in base alle ultime notizie, sembra che l’avvio delle pensioni con la famosa ‘Quota 100’ possa entrare in vigore a partire da febbraio 2019. Dunque, tutti i lavoratori che hanno un’età di 62 anni e possono contare su 38 anni di contributi versati, potranno accedere alla pensione anticipata nel 2019, anche se con ogni probabilità dovranno far fronte ad una penalizzazione sull’assegno di pensione che potrebbe arrivare a pesare addirittura fino al 25% dello stesso.

    Se la data dell’entrata in vigore del nuovo sistema pensionistico dovesse essere confermata per febbraio 2019, sembra che il governo targato M5S e Lega abbia previsto 4 finestre di uscita anticipata, una ogni 4 mesi. Quindi, ricapitolando, se ‘Quota 100’ dovesse effettivamente entrare in vigore a febbraio 2019, le finestre di uscita anticipata dal lavoro sarebbero le seguenti:

    • Prima finestra: febbraio 2019
    • Seconda finestra: maggio 2019

    • Terza finestra: agosto 2019

    • Quarta finestra: novembre 2019

    Nella seconda pagina potrete leggere novità relative all’opzione donna […]

  • Tra le misure che il governo gialloverde sembra aver introdotto in tema di pensioni 2019, c’è anche la proroga della cosiddetta ‘Opzione donna‘. Dunque, Movimento 5 Stelle e Lega avrebbero confermato l’opzione che permette alle donne che sono in possesso di determinati requisiti di andare in pensione in anticipo, vale a dire prima di aver raggiunto l’età prevista dalla pensione di vecchiaia 2019. In questo scenario, però, va sottolineato un aspetto molto importante: tutte le donne che accetteranno di usufruire dell’opzione donna, uscendo dal lavoro in anticipo, saranno chiamate a far fronte ad un ricalcolo contributivo.

  • FREDDO in arrivo la prossima settimana? Vediamo la tendenza meteo

    Cerca qui le previsioni meteo della tua località

    A cura di Nunzio Corrasco

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

SEGUICI SU: