Martedì 20 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

Saldi estivi 2019, calendario e date inizio/fine regione per regione | I consigli anti truffa del Codacons

Via ai saldi estivi 2019: ecco tutte le date di inizio e fine regione per regione

saldi estivi 2019
Saldi estivi 2019, calendario e date inizio/fine regione per regione - Foto Pixabay
1 di 4
  • Previsioni meteo Italia prossimi giorni

    L’esteso campo di alta pressione che sta interessando tutto il settore centro-occidentale del Mediterraneo e di conseguenza anche la nostra penisola, cederà il passo ad una lieve ondulazione di origine atlantica che porterà alla formazione di temporali anche in pianura sulle regioni settentrionali e attività convettiva al pomeriggio lungo l’arco appenninico centro-settentrionale. Temperature in generale diminuzione quindi al Nord, specie nei valori minimi, mentre i valori si manterranno pressochè stazionari o in lieve calo al Centro-Sud.

    Saldi estivi 2019, sconti già partiti in Campania, Sicilia e Liguria

    Ha preso ufficialmente il via la stagione dei saldi estivi 2019: in centinaia di negozi d’Italia, dunque, è già possibile fare shopping a prezzo di saldo, con sconti fino al 70%. Ma attenzione, i saldi sono già partiti in Campania (sabato 29 giugno) e in Sicilia (oggi, lunedì 1 luglio), martedì 2/7 sarà la volta della Basilicata e, come riporta il sito Corriere.it, da sabato 6 luglio i saldi inizieranno anche nelle altre regioni italiane. L’Ufficio Studi di Confcommercio, ha stimato che ogni famiglia spenderà in media poco meno di 230 euro nel corso di questi saldi estivi. Ad acquistare con gli sconti saranno circa 15,6 milioni di famiglie.

    Saldi, inizio anticipato a causa del maltempo

    Secondo il Codacons il maltempo hanno rovinato le vendite primaverili, soprattutto per quanto concerne abiti e calzature. Qualche regione quindi  ha anticipato le date ufficiali di inizio delle svendite proprio per cercare di pareggiare i conti. Nelle pagine successive trovate il calendario completo.

  • Calendario saldi estivi 2019: dall’Abruzzo alle Marche

    Abruzzo: 6 luglio – 29 agosto
    Basilicata: 2 luglio – 2 settembre
    Calabria: 6 luglio – 1° settembre
    Campania: 29 giugno – 28 agosto
    Emilia Romagna: 6 luglio – 30 agosto
    Friuli-Venezia Giulia: 6 luglio – 30 settembre
    Lazio: 6 luglio – 15 agosto
    Liguria: 1° luglio – 14 agosto
    Lombardia: 6 luglio – 3 settembre
    Marche: 6 luglio – 1° settembre

  • Calendario saldi estivi 2019: dal Molise alla provincia autonoma di Bolzano

    Molise: 6 luglio – 30 agosto
    Piemonte: 6 luglio – 26 agosto
    Puglia: 6 luglio – 15 settembre
    Sardegna: 6 luglio – 30 agosto
    Sicilia: 1° luglio – 15 settembre
    Toscana: 6 luglio – 30 agosto
    Umbria: 6 luglio – 30 agosto
    Valle d’Aosta: 6 luglio – 20 agosto
    Veneto: 6 luglio – 31 agosto
    Provincia autonoma di Bolzano: 5 luglio – 17 agosto

    Fonte Corriere.it

  • Saldi estivi 2019 – I consigli del Codacons per evitare le truffe

    • Codacons ricorda come i saldi non siano uno strumento pensato per smaltire le eccedenze di magazzino, ma un’opportunità per i consumatori di acquistare merce ancora utilizzabile. Per questo motivo, dunque, i saldi devono proporre sconti sulla merce della stagione in corso.
    • Non è raro imbattersi in esercenti che mostrano etichette indicanti prezzi iniziali contraffatti, in modo da condizionare le scelte degli acquirenti. Per evitare di essere raggirati, si consiglia di fare un giro per i negozi nel periodo precedente l’inizio dei saldi, in modo da poter confrontare i prezzi prima e dopo lo sconto.
    • Bisogna sempre diffidare degli sconti particolarmente vantaggiosi. Merce in saldo al 50% o più potrebbe essere obsoleta, fuori moda oppure lo sconto mostrato potrebbe non corrispondere al vero.
    • Il prezzo iniziale della merce in saldo deve essere sempre indicato in modo chiaro. Se non presente o poco chiaro, si consiglia di chiedere informazioni o rinunciare all’acquisto.
    • In caso di truffe o raggiri, Codacons ricorda che è possibile rivolgersi al’ente per i consumatori o ai Vigili Urbani.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Marco Reda

Giornalista pubblicista dal 2013, esperto e specializzato in calcio e altri sport ma anche spettacoli tv, attualità, cronaca, salute e alpinismo. Musicista semi professionista, batterista e cantante dall'infanzia. Tifoso e appassionato della AS Roma ma anche di serie tv e cinema.