NanoPress

Sondaggi politici elettorali 2018: Lega e PD in declino?

  • Supermedia YouTrend al 30 novembre 2017: M5S primo partito, Centrodestra in crescita, ma non c’è maggioranza in nessun caso.

    Sondaggi politici elettorali 2018: cresce solo Forza Italia tra i partiti big

    Sondaggi politici elettorali 2018: Lega e PD in declino?

    La Supermedia di Youtrend che prende in considerazione gli ultimi sondaggi sondaggi nazionali aggiornati al 30 novembre 2017, vede il sorpasso di Forza Italia sulla Lega Nord, conseguenza delle netta crescita del partito di Berlusconi contro un deciso calo di quello di Salvini dell’ultimo mese. In linea generale cresce comunque il Centrodestra, anche con l’apporto del rialzo di Fratelli d’Italia. Appannamento per il M5S in calo, mentre per il PD si tratta di un crollo. Lieve crescita per la Sinistra, perde Alternativa Popolare.

    Nel dettaglio, i sondaggi politici elettorali (Supermedia): il Movimento 5 Stelle resta prima forza politica italiana con il 27,0% dei consensi (-0.7), si allonotana il Partito Democratico al 24,4% (-2.3), Forza Italia diventa terzo partito con il 15,6% (+1.3), arretra la Lega Nord al 13,7% (-1.1), sale Fratelli d’Italia al 5,0% (+0.3). La Sinistra, intesa al momento delle rilevazioni come SI+Possibile+MDP, (oggi, Liberi e Uguali), al 5,9% (+0.4), Alternativa Popolare al 2,1% (-0.3). Ma quanto valgono le coalizioni e come sarebbe la Camera con i nuovi collegi? Scopriamolo a pagina seguente. […]

  • Supermedia di Youtrend fine novembre 2017, esito sondaggi elettorali Politiche 2018 – Il Centrodestra (FI, Lega, FDI, Altri) è nettamente la prima coalizione con il 35,9% dei consensi. Segue il  Centrosinistra (PD, AP, Altri) con il 29,8%, poi il M5S al 27,0%, la Sinistra (MDP, SI) al 5,9%. La proiezione dei seggi alla Camera non lascia dubbi, nessuna maggioranza (soglia minima 316 seggi). Anche un accordo tra Pd e Forza Italia sarebbe insufficiente, dovrebbero coalizzarsi nel post Elezioni il Centrodestra e il Centrosinistra, ma appare scontato che Salvini e la Meloni si rifiuterebbero, e salterebbe la maggioranza. Qualcuno sta pensando ad un accordo post elettorale tra il M5S e la Sinistra, ma visto le stime di oggi, nemmeno questa ipotesi darebbe una governabilità.

  • Tendenza meteo Ponte dell’Immacolata

    Clicca qui per le previsioni meteo della tua città

    A cura di Carmine Orlando