NanoPress

Sondaggi politici elettorali oggi 10 gennaio 2018. Malissimo il Pd, in calo il M5S, stabile il centrodestra

  • Gli ultimi sondaggi politici elettorali di Emg per il Tg di La7, diffusi lunedì 8 gennaio 2018: in netto calo il Pd.

    I sondaggi politici elettorali di Emg dell’8 gennaio 2018

    Sondaggi politici elettorali oggi 10 gennaio 2018. Malissimo il Pd, in calo il M5S, stabile il centrodestra

    Sono stati diffusi lunedì sera i sondaggi politici elettorali Emg elaborati per il Tg di La7 sulle intenzioni di voto degli italiani in vista delle elezioni politiche che si svolgeranno il 4 marzo 2018 .  Si tratta delle prime rilevazioni dopo le festività natalizie. L’ultimo dato, prima dei sondaggi odierni, risaliva al 18 dicembre. Leggi anche: Sondaggi politici elettorali, proiezione seggi al Senato

    Il sondaggio Emg conferma, ancora una volta, il progressivo calo del Pd, che negli ultimi venti giorni ha perso un altro 0,8%, attestandosi al 24,1%. Nell’ambito della coalizione di centrosinistra, sorride il movimento fondato da Emma Bonino, Più Europa, che rispetto al 18 dicembre, raddoppia i propri consensi, toccando quota 1,4%. In lieve calo la lista Civica Popolare con Lorenzin, che perde lo 0,2% scivolando all’1%. Il nuovo movimento ‘Insieme‘ che coagula alcune tradizionali forze di centro-sinistra come Verdi, Psi e Area Civica, conferma il dato di 20 giorni fa dell’1,5%. Globalmente, la coalizione di centrosinistra, flette dello 0,3%, venendo stimata al 28,4%. Il M5S sostanzialmente fa registrare una piccola flessione, cedendo lo 0,3% rispetto al 18 dicembre, attestandosi al 28,2%, confermandosi ancora primo partito politico del paese. Nella pagina successiva potrete leggere le rilevazioni Emg dell’8 gennaio 2018 sui partiti della coalizione di centrodestra. […]

  • Per quanto riguarda i sondaggi politici di Emg relativi alle forze politiche di centrodestra, può sorridere la Lega Nord di Salvini che nell’ultima rilevazione ha guadagnato lo 0,3% attestandosi al 13,6%. In lieve flessione Forza Italia, che si conferma prima forza della coalizione, pur perdendo lo o,2%, scivolando al 14,8%. Bene anche Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni che guadagna lo 0,1%, toccando quota 5,5%. Nelle rilevazioni entra anche il nuovo partito della coalizione, Noi con l’Italia Udc, stimato al 2,2%. Globalmente, la coalizione di centrodestra cresce dello 0,1% attestandosi al 36,1%, confermandosi come favorita d’obbligo per la vittoria delle elezioni politiche di marzo, anche se è ancora remota la prospettiva di una maggioranza assoluta in parlamento. […..]

  • Tendenza meteo 8-12 gennaio 2018

    Clicca qui per le previsioni meteo della tua città

    A cura di Marco Antonio Tringali

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter