NanoPress

Ultimi sondaggi politici elettorali, le proiezioni Youtrend Elezioni Politiche 2018

Pubblicato da Marco Antonio Tringali

Seguici su Seguici su Google News, clikka e seleziona la stella nella fonte! Segnala
  • Ecco le ultime stime e le proiezioni Youtrend per la Camera dei Deputati 2018, in vista delle imminenti elezioni politiche.

    I sondaggi politici elettorali e le proiezioni Youtrend per la Camera dei Deputati

    Ultimi sondaggi politici elettorali, proiezioni Youtrend Elezioni Politiche 2018

    A Camere sciolte e a poco meno di due mesi dalle elezioni politiche, il quadro delle alleanze e dei possibili vincitori (se mai ce ne sarà uno) rimane alquanto incerto. I sondaggi politici elettorali dei principali istituti demoscopici delineano un quadro abbastanza fluido, in cui non si evidenzia una forza politica o una coalizione in grado di raccogliere una quantità di consensi tale da esprimere una maggioranza di governo in entrambi i rami del Parlamento.

    Assisteremo ad una campagna elettorale lunga e sfiancante, nella quale Renzi, Salvini, Berlusconi, Di Maio e gli esponenti illustri degli altri partiti, invaderanno le piazze fisiche e mediatiche del paese, cercando di rubare la scena agli avversari politici in un testa a testa per catturare il numero maggiore di voti. Il nodo dell’astensione rimane una delle variabili impazzite che potrebbero condizionare l’esito del voto, nonostante l’appello di Mattarella, nel discorso di fine anno, contro il partito del ‘non voto’. I numeri dei partecipanti al voto nelle recenti consultazioni elettorali, ha evidenziato una disaffezione crescente degli italiani verso l’istituto del voto e scarsa partecipazione alla vita politica del paese. Imperversa la sfiducia nella capacità della politica di potere incidere sulla vita quotidiana degli italiani e nelle istituzioni. Lo dimostra il crollo dei consensi dei partiti che compongono la maggioranza di governo, la cui azione politica viene riconosciuta dagli italiani come sterile, se non addirittura controproducente. L’istituto demoscopico, Youtrend, ha pubblicato una stima della ripartizione dei seggi potenziale, alla Camera dei Deputati, in base ai recenti sondaggi politici elettorali. Nella pagina successiva potrete leggere la stima della ripartizione dei seggi. […]

  • Sulla base delle recenti intenzioni di voto, Youtrend ha configurato il possibile scenario che potrebbe palesarsi dopo le elezioni del 5 marzo, all’indomani delle elezioni politiche. A vincere le elezioni sarebbe la coalizione di centrodestra coagulata attorno all’asse Carroccio-Forza Italia che conquisterebbe il 34,6% dei voti, mentre Pd e altri piccoli partiti di sinistra si attesterebbero al 27,9%, tallonati dal M5S attualmente stimano al 27,3%. Liberi e uguali, il nuovo movimento creato da Grasso riporterebbe un ottimo 6,8% su base nazionale.
    Sulla base del Rosatellum, la legge elettorale con la quale si voterà, 265 seggi, di cui 140 con metodo proporzionale e 125 uninominali toccherebbero al centrodestra, che otterrebbe cosi una maggioranza relativa ben lungi dall’essere assoluta. La proiezione alla Camera della coalizione di centrosinistra si arresterebbe a 187 seggi mentre il M5S è accreditato di circa 140 seggi. Un dato che paleserebbe difficoltà enormi a formare un nuovo governo che non sia frutto di compromessi tra forze politiche appartenenti a schieramente diversi. […]

  • Tendenza meteo gennaio 2018

    Clicca qui per le previsioni meteo della tua città

    A cura d Marco Antonio Tringali

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter