Frane e terribili grandinate stanno creando ingenti danni. Ci sono vittime e feriti. Video live

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Violentissima grandinata mette in ginocchio un'ampia zona dell'Afghanistan. Il video

Segnala
Maltempo intenso e grandinate pesanti. Fonte: Alerta Roja
  • Maltempo intenso e grandinate

    Una violenta ondata di maltempo sta interessando parte dell’Asia, al confine con il Medio Oriente, con piogge torrenziali, venti forti e numerosi allagamenti. Ci sono purtroppo anche vittime, a seguito delle violente precipitazioni e delle grandinate. Afghanistan ma anche Pakistan sono stati duramente colpiti da piogge alluvionali. Un po’ tutto il Medio Oriente è stato colpito negli ultimi giorni da intense piogge e grandinate, che hanno lasciato il segno e ancora in queste ore continuano fenomeni intensi, come mostrato proprio nel video (di poco fa) riportato a pagina 3.

    Piogge, temporali in Afghanistan

    Piogge, temporali e grandinate stanno colpendo tutto il Medio Oriente anche se il paese più colpito risulta il Pakistan. Non solo, violentissime grandinate stanno colpendo anche l’Afghanistan con situazioni difficili in diverse zone del Paese, soprattutto nella parte meridionale. Danni ingenti e vittime a causa del maltempo stanno interessando anche Siria, Iraq e Iran, dove la situazione resta difficile e al momento non sembra diminuire l’intensità delle precipitazioni.

    Settimane caratterizzate da forte maltempo

    Questa ondata di maltempo è soltanto l’ennesima di una lunga serie che negli ultimi mesi ha interessato il Medio Oriente. Negli ultimi mesi infatti , sono state molte le ondate di piogge torrenziali che hanno interessato queste zone, non solo l’Iran ma anche Siria, Egitto e Arabia, con grandinate che sono arrivate anche in pieno deserto. Purtroppo anche in Afghanistan ci sono vittime legate alle situazioni ripetute di maltempo, con esondazioni e frane che stanno tuttora coinvolgendo il Paese.

  • Clima primaverile in Italia

    Tornando al tempo della nostra penisola invece, non ci sono grandissime novità da segnalare. La perturbazione è passata e l’alta pressione si è allungata sul nostro Paese, garantendo un clima relativamente caldo nelle ore diurne e generalmente soleggiato. La situazione rimarrà tale anche per i giorni festivi, almeno Pasqua, con tempo stabile su tutta la penisola. Peggioramento parziale invece in arrivo a Pasquetta, con rovesci e temporali al nord-ovest, Sardegna e zone interne dell’Italia centrale. Lieve calo termico invece al settentrione ma i valori resteranno ancora ben oltre la media stagionale. Vi invitiamo comunque, come sempre, a seguire tutti gli aggiornamenti sul nostro sito meteo e sul nostro canale Youtube, dove vi ricordiamo anche ad iscrivervi.

  • Il video impressionante

    Di seguito è riportato il video (di Alerta Roja -Rodrigo Contreras Lopez) che mostra la potenza della grandinata colpire l’Afghanistan. Nel video seguente si notano chiaramente  i chicchi di grandine grandi come biglie, ma si sono avute dei chicchi che hanno superato anche le dimensioni di noci, recando gravi disagi alla popolazione.

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter