Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Terribile tragedia sulla spiaggia italiana: ci sono morti, numerosi bagnanti assistono al dramma. Ecco cosa e dove è successo

Nuove tragedie sulle spiaggia italiana: due morti in poche ore, ecco cosa è successo

Terribile tragedia sulla spiaggia italiana: ci sono morti, numerosi bagnanti assistono al dramma. Ecco cosa e dove è successo
Tragedia in Italia, un uomo ha avuto un malore improvviso e una ragazza si è sentita male, ecco cosa è successo
1 di 2
  • Tragedie sulla spiaggia italiana: ci sono morti, numerosi bagnanti assistono al dramma. Ecco cosa e dove è successo

    Le condizioni meteorologiche di questi giorni purtroppo favoriscono la possibilità di malori. Ad essere colpite le categorie più a rischio, che possono accusare il caldo insenso che in questi giorni ha interessato la Penisola italiana, soprattutto al Centro-Sud. Le temperature elevate sono spesso proibitive durante le ore più calde della giornata, quindi il consiglio degli esperti è quello di bere molto e non uscire di casa quando il caldo è insopportabile, specie se si rientra nelle categorie a rischio (ad esempio anziani, bambini, o chi presenta delle patologie). Vediamo di seguito cosa è successo nelle ultime ore. Leggi anche: Sorpreso da una colata di fango improvvisa davanti casa, un uomo di 43 anni è morto, ecco cosa è successo e dove

    Morti in spiaggia in meno di 24 ore

    Due morti in spiaggia sono stati riscontrati in meno di 24 ore. Decine di bagnanti hanno assistito alle due tragedie. E’ normale, anche perché che in questi giorni di Ferragosto le spiaggie dei litorali sono molto affollate. L’ultima vittima è stata segnalata proprio stamattina. A perdere la vita è stato un uomo di 80 che era arrivato da poco in spiaggia. Poche ore prima era morto un uomo di 49 anni, come riporta romatoday.it. Entrambe le tragedie si sono verificate ad Ostia, alle porte di Roma. TRENO FERMO PER ORE AL CALDO IN ITALIA: PASSEGGERI DISPERATI ROMPONO I FINESTRINI. VIDEO

    La dinamica

    L’ultimo decesso è avvenuto stamane su una spiaggia libera sul lungomare Duca degli Abruzzi. L’uomo ha perso la vita a causa di un malore. Ha accusato il malessere mentre si trovava sul bagnasciuga. L’80enne è stato soccorso dal personale del 118. E’ stato anche effettuato un tentativo di rianimazione con il defibrillatore, ma per l’anziano purtroppo non c’è stato nulla da fare. E’ morto in spiaggia prima di potere arrivare in ospedale. Ci sarà l’autopsia per capire le cause della morte. Leggi anche: L’autobus si schianta contro il pilastro di un viadotto: ci sono 8 morti e decine di feriti. Ecco cosa e dove è successo

    CONTINUA A LEGGERE

  • Un morto anche a Ferragosto

    Il mare di Ostia domenica 15 agosto era affollato da centinaia di bagnanti che hanno assistito ad un’altra tragedia. Un uomo di 49 anni, senza fissa dimora, è deceduto in seguito ad arresto cardio circolatorio, mentre si trovava sull’arenile antistante al civico 40 di Lungomare Duilio. I sanitari giunti sul posto ne hanno constatato il decesso. In totale sono nove le vittime in meno di due mesi sul litorale laziale tra Ostia e Civitavecchia.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Marco Antonio Tringali

Coltivo da anni la passione per la scrittura e per i social network. La ricerca della verità, purchè animata da onestà intellettuale, è una delle mie sfide. Scrivo da diversi anni per importanti siti di informazione che mi danno l'opportunità di dare sfogo alla mia passione innata per il giornalismo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia