Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 11 Giugno
Scarica la nostra app
Segnala

Ultimo minuto: violente grandinate e trombe d’aria in corso nel Nord Italia, ci sono dispersi. Nave sbanda sulla riva. Diretta live e zone colpite.

Il maltempo a Venezia stava per causare una tragedia: ecco cosa è successo pochi minuti fa

Ultimo minuto
Ultim'ora, evitata una tragedia a Venezia a causa del maltempo
1 di 3
  • Si è rischiata la tragedia a Venezia a causa del maltempo che sta imperversando: ecco cosa è accaduto

    Il temporale violento che si sta abbattendo su Venezia stava per causare una immane tragedia nella città lagunare, secondo quanto riporta il sito ‘La Voce di Venezia‘. Secondo l’indiscrezione una nave in uscita da San Marco avrebbe rischiato la collisione contro una banchina. Molti cittadini veneziani hanno udito un suono anomalo di una sirena durato diversi minuti e finalizzato a richiamare l’attenzione delle persone a terra.

    Si è rischiato un incidente simile a quello della Msc Opera

    Si è rischiato un incidente analogo a quello della nave da crociera Msc Opera avvenuto lo scorso 2 giugno quando la nave ingovernabile si è scontrata con la banchina. Domenica sera attorno alle 18.30 un mezzo della Costa Crociere ormai fuori controllo aveva diretto la prua su Riva dei Sette Martiri.

    Il comandante ha iniziato a suonare per diversi minuti la sirena per invitare i vaporetti a togliersi dalla rotta per evitare la collisione. Entrambi i rimorchiatori di prua con una manovra provvidenziali sono riusciti ad allargare nuovamente la nave evitando una possibile tragedia.

  • La gente allarmata dal suono della sirena

    La gente, allarmata dal forte suono della sirena, ha assistito impotente a quello che stava accadendo, temendo il peggio. Il forte vento e la pioggia incessante ha reso quasi impossibile riuscire a scorgere il pericolo incombente. Molte le testimonianze dei residenti che avevano già organizzato l’evacuazione dalle proprie case, temendo per l’incolumità propria e dei propri cari.

  • Il lieto fine ha evitato una tragedia

    Il suono incessante e potente della sirena ha fatto tremare le lastre delle case, facendo temere un impatto proprio contro le strutture abitative. Per fortuna tutto si è risolto per il meglio e il comandante è riuscito a riprendere il controllo della nave, evitando una collisione che avrebbe potuto avere tragiche conseguenze. Intanto il maltempo continua ad imperversare sulla città lagunare con piogge incessanti e vento che soffia fortissimo.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: