Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 17 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Violentissima esplosione a Miluo, nell’Hunan della Cina: almeno 34 feriti, soccorritori sul posto

Violenta esplosione colpisce un ristorante in Cina e causa il ferimento di almeno 34 persone: soccorritori sul posto

Violentissima esplosione a Miluo, nell’Hunan della Cina: almeno 34 feriti, soccorritori sul posto
Violenta esplosione causa 34 feriti in Cina, ecco cosa è accaduto
1 di 3
  • Previsioni meteo Miluo, Cina

    Tempo instabile in zona con cieli nuvolosi e con piogge probabili nelle prossime ore. Temperature miti e con massime fino a 27-28 gradi ma in sensibile diminuzione da domani con valori non superiori al 17-18 gradi. Situazione che resterà immutata per gran parte della settimana tempo sempre molto instabile e alto rischio pioggia. Ventilazione debole o moderata di direzione variabile. La visibilità sarà generalmente ottima, umidità attorno al 60%. METEO, ARRIVA UNA NUOVA PERTURBAZIONE VENERDI’ CON MALTEMPO ANCHE INTENSO

    Violenta esplosione causa il ferimento di 34 persone: ecco cosa è successo

    Tragedia sfiorata nelle scorse ore in Cina, dove secondo quanto riportato da news.cgtn.com, almeno 34 persone sono rimaste ferite in un’esplosione avvenuta in un ristorante nella città di Miluo, nella provincia centrale della Cina di Hunan. E’ da chiarire quanto è accaduto ma l’esplosione è stata violenta e soltanto per puro caso non ha provocato alcuna vittima. Una piccola bombola di gas è stata trovata sulla scena ma è da capire bene adesso la causa che ha scatenato questo incidente. Soccorritori sono arrivati sul luogo dell’incidente mettendo in sicurezza la zona e aiutando le numerose persone che sono rimaste ferite. Leggi anche: ESPLOSIONE IN UNA PALAZZINA A POMEZIA CAUSA FERITI LIEVI

    Esplosione in autostrada in Messico, 14 i morti

    Tragico incidente nelle scorse ore in Messico, dove come riporta ansa.it, un’autocisterna con rimorchio che trasportava gas naturale liquefatto si è ribaltata ed è esplosa uccidendo almeno 14 persone, incluso il conducente del mezzo. Il terribile incidente ha determinato il blocco del tratto autostradale e come riporta la Abc News, l’incidente si è verificato su un’autostrada dello Stato di Nayarit, sulla costa dell’oceano Pacifico, quindi nel Messico occidentale. Sembrerebbe che il conducente ha perso il controllo del veicolo che ribaltandosi ha preso fuoco ed è esploso. Molte le automobili distrutte e tante persone sono morte carbonizzate a seguito della violentissima esplosione. Leggi anche:  INCENDIO NELL’OSPEDALE COVID IN ROMANIA, DIVERSI I MORTI

    CONTINUA A LEGGERE

  • Tragedia ad Hong Kong: diversi i morti

    Terribile tragedia nelle scorse ore anche ad Hong Kong, dove un violentissimo e improvviso incendio ha causato morte e distruzione. Come riportato da  video.corriere.it, il bilancio è tragico e si contano sette morti e 10 feriti dopo che un incendio ha travolto un edificio popolare a Hong Kong, così come ha riferito il governo della Regione amministrativa speciale di Hong Kong (HKSAR). Il tutto si è verificato in una zona residenziale a Yau Ma Tei, un’area solitamente animata a Kowloon, piena di vecchi condomini, negozi e attività commerciali. Da chiarire le cause dell’enorme incendio divampato in un edificio della zona.

  • Seguiteci come sempre sulla nostra pagina

    Potete restare sempre aggiornati con notizie di attualità meteo, scienza e salute sulla nostra pagina. Noi vi ricordiamo come sempre di seguirci sulla nostra pagina e sito meteo e non di perdere tutte le altre notizie, oltre che a visitare e ad iscrivervi anche sul nostro canale Youtube.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: