Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 16 Gennaio
Scarica la nostra app
Segnala

Forte terremoto profondo in zona altamente sismica: la terra ha tremato per decine di chilometri in Alaska. I dati ufficiali EMSC

Forte terremoto profondo in zona altamente sismica: la terra ha tremato per decine di chilometri in Alaska. I dati ufficiali EMSC
Forte terremoto in Alaska. I dati ufficiali EMSC
1 di 3
  • Forte terremoto profondo in zona altamente sismica: la terra ha tremato per decine di chilometri in Alaska. I dati ufficiali EMSC

    Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.6 della scala Richter di rilevazione sismica è stata registrata in Alaska dall’EMSC alle ore 13:58 locali. Ipocentro a 123 chilometri di profondità. Il sisma è stato distintamente avvertito dalla popolazione locale. La scossa di terremoto si è verificata 129 km ad ovest della città di Anchorage negli Stati Uniti d’America. La città conta una popolazione di 298.000 abitanti. Terremoto avvenuto 114 km a nord ovest di Nikiski, un paese di 4.400 abitanti. Leggi anche Scossa di terremoto intensamente avvertita al nord Italia

    Violenta scossa di terremoto M 6.3 in Cile

    Nella giornata di oggi, venerdì 11 settembre 2020, la terra ha tremato con grande intensità in diverse zone del mondo. In tal senso, alle 09:35 (ora locale), l’European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC) ha registrato una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.3 a Tarapaca, in Cile, con ipocentro a 45 chilometri di profondità. L’evento sismico ha provocato forte agitazione tra la popolazione ed è stato localizzato dall’EMSC a 88 chilometri a nord-est di Tocopilla (Cile, 24.400 abitanti) e a 137 chilometri a sud-est di Iquique (Cile, 227.000 abitanti).

    Forte scossa di terremoto M 4.2 in Grecia

    Nella giornata di oggi, venerdì 11 settembre 2020, la terra ha tremato con grande intensità nel Mediterraneo.Alle 06:00 (ora locale), si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 in Grecia, con ipocentro a 13 chilometri di profondità. L’evento sismico è stato localizzato dall’European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC)a 20 chilometri a nord-ovest di Megara (Grecia, 23.400 abitanti) e a 45 chilometri a nord-ovest di Pireo (Grecia, 163.000 abitanti).

  • Terremoto in Piemonte oggi, venerdì 11 settembre 2020

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato alle ore 11.28 di oggi, venerdì 11 settembre 2020, una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 in Piemonte con epicentro a 3 km da Serravalle Scrivia, in provincia di Alessandria, ipocentro profondo 25 chilometri. Il sisma è stato distintamente avvertito dalla popolazione locale ma fortunatamente non ha causato vittime, feriti o danni a strutture e cose. La scossa si è verificata a 26 km da Alessandria, 37 km da Genova, 53 km da Asti, 55 km da Savona e 57 km da Pavia.

  • Le altre scosse registrate oggi in Italia

    Alle ore 12.21, sisma di magnitudo 2.0 a Tassarolo, sempre in provincia di Alessandria, con ipocentro profondo 27 chilometri, scossa avvenuta a 26 km da Alessandria, 36 km da Genova e 52 km da Asti. Seguiranno ulteriori aggiornamenti. Alle ore 15:11 del pomeriggio sisma M 2.0 a Roccafluvione, in provincia di Ascoli Piceno. Ipocentro a 18 km di profondità.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: