Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 30 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Fortissima scossa di terremoto M 7.4 in Alaska, allerta tsunami, coinvolte centinaia di persone: ecco cosa è successo

Un forte sisma rischia di causare uno tsunami a Sand Point (Alaska, USA) e in tutte le località circostanti: cosa è successo in Nord America

Fortissima scossa di terremoto M 7.4 in Alaska, allerta tsunami, coinvolte centinaia di persone: ecco cosa è successo
Violento terremoto oltre il settimo grado colpisce l'Alaska
1 di 2
  • Fortissima scossa di terremoto M 7.4 in Alaska, allerta tsunami, coinvolte centinaia di persone: ecco cosa è successo

    Clamoroso quanto avvenuto nelle scorse ore in Alaska, a nord degli Stati Uniti: lo US Geological Survey ha rilevato una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.4 in mare a 94 km dalla città di Sand Point, nella zona ovest del Paese, con ipocentro profondo 40 chilometri. Il sisma è avvenuto al largo delle Isole Aleutine, nello Stretto di Bering, e sta ora preoccupando gli abitanti delle zone sud occidentali dell’Alaska perché ha causato un’allerta tsunami. I residenti della zona costiera sono stati infatti pre-allertati ed è stato chiesto loro di mantenere la calma ma spostarsi rapidamente su un terreno più elevato per evitare problemi. Leggi anche VIOLENTO SISMA M 6.1 AL LARGO DELL’INDONESIA

    Forte terremoto nel nord-ovest dell’Indonesia: dati EMSC

    Torna a muoversi con forza la terra nel settore nord-occidentale dell’Indonesia, non distante dalla Malesia  ma nel corso degli ultimi giorni scosse si sono registrate da nord a sud e da est a ovest in tutto il Paese. Il terremoto in questione ha interessato la zona di Simeulue, un’isola indonesiana. Il sisma, stando a quanto riportato dall’EMSC, si è verificato alle ore 16.38 (locali) ed ha avuto una profondità fissata a circa 10 km. Epicentro localizzato invece a 53 km NNW of Sinabang, Indonesia / pop: 15,000 / local time: 16:38:48.3 2020-10-19, 258 km WSW of Binjai, Indonesia / pop: 228,000 / local time: 16:38:48.3 2020-10-19. Non ci sono come detto notizie di danni ma la terra in Indonesia sta continuando a muoversi intensamente. Leggi anche: TREMA LA TERRA NELL’ANELLO DI FUOCO, FORTE SCOSSA DI TERREMOTO COLPISCE LE FILIPPINE

    Forte terremoto M 4.9 in Afghanistan

    La terra è tornata a muoversi in maniera intensa anche in Medio Oriente e in Afghanistan, dove scosse si sono avvicinate a magnitudo 5. In particolare, sempre in Afghanistan, una scossa M 4.9 negli ultimi giorni ha interessato la regione di HINDU KUSH, ed è stata avvertita dalla popolazione nonostante una profondità di circa 200 km. Non vengono segnalati danni mentre ci sono state alcune testimonianze di avvertimento del sisma e queste sono state riportate anche dal sito EMSC.

  • Seguiteci sempre sulla nostra pagina

    Vi ricordiamo che potete restare aggiornati sempre con noi e non dimenticate di seguirci sulla nostra pagina. Infatti, su Centrometeoitaliano.it trovate  tutti gli aggiornamenti in diretta sulla situazione sismica sia in Italia che nel mondo.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: