Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 20 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

Intensa scossa di terremoto M 4.9 scuote la terra per centinaia di km: torna a tremare una zona estremamente sismica del Cile. Dati EMSC del sisma

Forte terremoto M 4.9 scuote la terra per diverse centinaia di km: torna a muoversi il Cile, dati EMSC

Intensa scossa di terremoto M 4.9 scuote la terra per centinaia di km: torna a tremare una zona estremamente sismica del Cile. Dati EMSC del sisma
Terremoto scuote il Costa Rica
1 di 3
  • Terremoto, forte terremoto M 4.9

    Continuano scosse di terremoto piuttosto intense in diverse zone del mondo e in particolar modo lungo tutto l’Anello di Fuoco. Non solo il Pacifico ma anche il Medio Oriente e il Mediterraneo stanno continuando a muoversi piuttosto intensamente, soprattutto Grecia e Turchia. La scossa più violenta degli ultimi giorni resta sempre quella M 7.4, che ha fatto tremare intensamente la terra in Alaska, dove era stata diramata anche allerta tsunami.  Nella giornata odierna molte sono state le scosse nel mondo e come detto soprattutto nel Pacifico. Poco fa, un forte sisma vicino al quinto grado ha interessato il Cile, zona che sta continuando a muoversi senza alcuna sosta. Leggi anche: SCOSSA DI TERREMOTO AVVERTITA NETTAMENTE AL SUD ITALIA, DATI INGV

    Forte terremoto M 4.9 in Cile, dati EMSC

    Forte scossa di terremoto colpisce nuovamente il Cile, dove soltanto ieri avevamo riportato di altre scosse, la più intensa M 5.5. Il terremoto in questione, M 4.9, è risultato piuttosto profondo ma ha scosso la terra per diverse centinaia di km. Ipocentro fissato ad oltre 100 km mentre l’epicentro del sisma, stando a quanto riportato dall’EMSC, è stato localizzato a 47 km ESE of Tarata, Peru / pop: 3,000 / local time: 11:08:37.9 2020-10-29, 64 km NE of Tacna, Peru / pop: 280,000 / local time: 11:08:37.9 2020-10-29. Il terremoto è avvenuto alle ore 18.08 (italiane) ed è stato percepito in molte città cilene e da decine di migliaia di persone. Leggi anche: FORTE TERREMOTO DEL QUINTO GRADO COLPISCE IL MEDIO ORIENTE, DATI UFFICIALI EMSC

    Sisma M 4.7 scuote l’Ecuador

    Molte le scosse di terremoto lungo le zone costiere americane centrali e meridionali. Nelle ultime 48 ore un forte sisma di poco inferiore al quinto grado ha colpito anche l’Ecuador. Stando a quanto riportato dall’EMSC, il terremoto, M 4.7, è stato localizzato a 11 km E of Machachi, Ecuador / pop: 25,700, 33 km SSE of Quito, Ecuador / pop: 1,399,000. A tremare come detto sono state oltre un milione di persone e a tremare intensamente è stata tutta la parte nord dell’Ecuador ma anche la parte meridionale della Colombia. Restiamo nel Pacifico ma spostiamoci in altra zona, nelle Fiji, dove la terra sta continuando a tremare senza alcuna sosta. Leggi anche: SERIE DI SCOSSE NEL PACIFICO, VIOLENTO SISMA M 6.1 NELLE FIJI

  • Trema il Pacifico, serie di scosse

    Forti terremoti continuano in tutto il Pacifico e negli ultimi giorni un violento sisma ha interessato anche la zona delle Fiji. Non solo Fiji, con una magnitudo che ha superato il sesto grado ma anche Vanuatu, isole Samoa e tutta l’Indonesia sta continuando a muoversi intensamente. Inoltre, nelle ultime 24 ore sismi sono stati avvertiti anche tra le Filippine e Taiwan.

  • Seguiteci sempre sulla nostra pagina

    Come sempre per tutti gli altri dettagli potete seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano ma anche in quello mondiale.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: