Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 13 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

Violenta scossa di terremoto M 6.5 scuote intensamente dalla popolazione: trema zona sismica. Dati ufficiali del sisma nelle Vanuatu

Violenta scossa di terremoto M 6.5 avvertita in zona altamente sismica: dati ufficiali EMSC del sisma nelle Vanuatu

Forte terremoto in zona sismica
1 di 3
  • Scossa di terremoto M 6.5

    Tante le scosse di terremoto avvenute nel mondo anche nella giornata odierna, diverse anche nella nostra penisola, avvertite dalla popolazione ma moltissime continuano ad interessare anche zone altamente sismiche a livello mondiale.  La terra non sta smettendo di tremare in diverse zone del mondo, soprattutto nel Pacifico, dove numerosi sono i sismi avvenuti nell’area dell’anello di fuoco con M anche superiore al sesto grado. Una violentissima scossa M 6.5, ha interessato poco fa le Vanuatu ed è stata percepita per un raggio ben superiore ai 500 km. Ipocentro fissato ad oltre 100 km, non si hanno al momento notizie di danni. Vediamo nel dettaglio la localizzazione del sisma M 6.5 secondo quanto riportato dall’EMSC.

    Fortissima scossa nelle Vanuatu, oggi 5 agosto 2020

    Torna a muoversi molto intensamente la terra nel Pacifico, dove le scosse restano numerose ed anche piuttosto violente. In particolare, nelle ultime ore la scossa più intensa si è verificata nelle Vanuatu ed ha fatto tremare intensamente la terra per ben oltre 500 km. Il sisma, come detto, ha avuto ipocentro fissato ad oltre 100 km ed è stato avvertito molto bene in diverse città in zona e non solo nelle Vanuatu. Secondo quanto riportato dall’EMSC, il terremoto violento è stato localizzato a 75 km E of Norsup, Vanuatu / pop: 3,000, 119 km SE of Luganville, Vanuatu / pop: 13,400, 178 km N of Port-Vila, Vanuatu / pop: 36,000. Dopo la violenta scossa numerosi altri sismi sono stati registrati in zona, dove la terra sta continuando a muoversi intensamente.

    Trema il Pacifico, tante le forti scosse

    La scossa è stata avvertita da decine di migliaia di persone, diverse sono state le segnalazioni ma al momento non ci sono danni dopo il forte sisma che ha colpito la zona. Si tratta di un’area appartenente all’anello di fuoco, zona estremamente sismica e soggetta a forti terremoti. Torneremo sulla notizia qualora ci fossero delle novità, intanto spostiamoci in Turchia dove la terra sta continuando a muoversi intensamente. Numerose oggi le scosse nel mondo ed anche in Turchia dove proseguono le scosse, la più forte delle ultime 24 ore si è registrata nella giornata di ieri ed ha avuto una magnitudo ben superiore al quinto grado.

  • Terremoto M 5.5 in Turchia ieri, martedì 4 agosto 2020

    Torna a muoversi intensamente la terra in Turchia, in zona altamente sismica. Un forte sisma ha interessato ieri il settore orientale del paese. Secondo quanto riportato dall’EMSC, il forte sisma ha avuto un epicentro che è stato localizzato a 23 km NE of Sincik, Turkey / pop: 7,200, 39 km E of Malatya, Turkey / pop: 442,000, 175 km NE of Gaziantep, Turkey / pop: 1,066,000. Al momento non si hanno notizie di danni ma questi non sono esclusi nelle zone prossime all’epicentro. La zona in questione risulta essere ad elevatissima sismicità e non sono affatto rari dei terremoti ben superiori al sesto grado.

  • Seguiteci sulla nostra pagina

    Vi ricordiamo che potete restare aggiornati sempre con noi e non dimenticate di seguirci sulla nostra pagina. Infatti, su Centrometeoitaliano.it trovate aggiornamenti in diretta sulla situazione sismica in Italia e nel mondo.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: