Uovo: alimento ricco di proprietà. Ecco perché consumarlo

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Segnala
  • Uovo: alimento ricco di sali minerali. Ecco perché bisognerebbe consumarlo

    Importantissimo e ricco di proprietà: impariamo a conoscerlo

    Uovo: alimento proteico, ricco di vitamine e sali minerali

    L’uovo di gallina è un alimento altamente proteico, ricco di vitamine e sali minerali oltre che molto economico, tutti motivi che spiegano il perché della sua diffusione e consumo. L’uovo è infatti   conosciuto in tutto il mondo ed utilizzato nei modi più vari, sia da solo che come componente di tantissime ricette e può essere giustamente considerato un elemento fondamentale della cucina. Questo utilissimo alimento è stato spesso boicottato perché contiene colesterolo e potrebbe favorire malattie cardiovascolari ma sembra che un uso corretto di uova non comporti alcun rischio in tal senso.

    Uovo: molto consumato a livello mondiale

    L’uovo risulta consumato praticamente ovunque, l’importante è consumarlo non quotidianamente ma in maniera piuttosto regolare. A conferma di tale tesi pare che il popolo che consuma più uova al mondo sia quello giapponese che è anche quello che ha una maggiore aspettativa di vita.

    Proprietà dell’uovo

    L’uovo contiene proteine con amminoacidi essenziali quali metionina e cisteina, vitamine come la A, il gruppo B, la D, la K e la E, importanti sali minerali quali lo zinco e il ferro oltre che selenio, fosforo e calcio. L’uovo racchiude pure la lecitina, una molecola fondamentale per il cervello ma anche per cuore e fegato. Nell’uovo sono inoltre presenti acidi grassi omega 3 e due importanti carotenoidi, la luteina e la zeaxantina, tutte sostanze che svolgono una potente funzione antiossidante soprattutto nei confronti dell’occhio e nella prevenzione delle sue malattie degenerative.

  • Uovo: da chi può essere mangiato

    L’uovo può essere mangiato da bambini, giovani e anziani. È un importante alimento per i vegetariani perché è fonte di proteine e ricco di proprietà e di vitamina B 12. Fornisce grande apporto nutritivo agli sportivi per il suo contenuto di proteine e minerali come lo zinco. È consigliato come alimento per l’alto valore nutrizionale ed anche per la facilità di masticazione      anche agli anziani che non amano assumere carne.

    Quante uova possiamo mangiare a settimana?

    Nell’ambito di una dieta equilibrata e in assenza di particolari disturbi, a parere dei nutrizionisti possono essere consumate circa 4 uova a settimana con le dovute varianti in base all’età e all’attività fisica svolta. Certamente le uova dovranno essere evitate da persone allergiche e intolleranti o che hanno problemi di calcoli biliari. Un piccolo tesoro alla portata di tutti, ricco di proprietà e sicuramente a buon prezzo.

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter