Venerdì 23 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

Crollo delle temperature in arrivo, termometri giù fino a 10 gradi su tutte queste regioni

Piogge, temporali e calo termico in arrivo. Ecco le regioni maggiormente colpite

Maltempo e netto calo termico in arrivo. Foto repertorio
1 di 3
  • Italia divisa in due

    In queste ore piogge e temporali stanno colpendo il nord dell’Italia e la Sardegna, altrove invece splende il sole e le temperature sono in deciso aumento. La giornata di domani, Giovedì 25 aprile, vedrà un clima caldo al centro e al sud, a causa dell’affondo di una perturbazione sulla Spagna che porterà in zona piogge, temporali e fresco fuori stagione. Le temperature si porteranno al di sopra delle medie anche di 8-10 gradi al centro-sud, come spiegato anche in questo editoriale. Sono previsti i primi 30 gradi al meridione, attenzione però si tratterà di una vampata piuttosto breve.

    Maltempo e temperature sotto media al nord-ovest

    In particolare nelle prossime ore saranno presenti piogge e temporali su molte zone del nord-ovest e si avvertirà un primo calo termico. Non esclusi nubifragi tra Liguria, Piemonte e Alpi e prealpi lombarde. Sarà soprattutto tra questa sera e domani che le temperature caleranno notevolmente nel settore nord-occidentale e nella giornata festiva del 25 le massime potrebbero non superare i 14-15 gradi, rendendola quasi autunnale. Anche nella giornata di domani le piogge interesseranno Liguria, Lombardia, Piemonte e Alpi.  Situazione completamente diversa al centro-sud, dove il peggioramento arriverà nella giornata del 26.

    Crollo termico nella giornata di venerdì 26

    Se il giorno della Festa della Liberazione sarà piuttosto asciutto, specie al Centro-Sud, le condizioni meteo cambieranno drasticamente il giorno successivo. Si tratterà di un passaggio perturbato rapido che sarà probabilmente seguito da un’altra perturbazione a fine mese, ma si avrà un netto calo termico. Le temperature scenderanno di oltre 10 gradi al centro-nord e lo scarto tra domani e venerdì sarà davvero evidente.

  • Fine settimana instabile e fresco

    Anche l’ultimo weekend di aprile, ed in particolare la giornata di Domenica, potrebbero vedere condizioni meteo instabili o perturbate e clima fresco. I due principali modelli, GFS e ECMWF, sarebbero abbastanza concordi nel vedere l’introduzione di una goccia fredda da nord nord-ovest, con piogge, temporali e sensibile calo delle temperature. Il fine settimana stando alle attuali proiezioni risulterebbe variabile con rovesci temporaleschi pomeridiani diffusi in molti settori della penisola e con temperature in linea o leggermente al di sotto della media. I venti ruoteranno da meridionali diverranno nord-occidentali e non si avrà più il problema della sabbia che invece è presente in questi giorni.

  • Video meteo

    Per tutti i dettagli vi invitiamo dunque a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.


1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.